Le chiamate vocali arrivano su WhatsApp per Windows Phone

whatsapp_cropped_640

L'attesa per gli utenti Windows Phone è finalmente terminata. Con mesi di ritardo rispetto ai concorrenti, ma comunque annunciato, nella giornata di oggi è stato reso disponibile l'aggiornamento a WhatsApp che porta con sé le chiamate vocali sulla piattaforma Microsoft.

Dopo mesi di rumor, indiscrezioni e supposizioni vari, l'aggiornamento è stato rilasciato. Ma non solo, questa nuova versione porta con sé tante piccole novità (come la possibilità di inoltrare memo vocali) e pareggia le funzionalità con le altre piattaforma.

Seppur con un ritardo evidente Facebook colma le lacune e ascolta le lamentele degli utenti che cercavano una parità di versioni. Resta da capire se ora che il divario tra le versioni gli sviluppatori introdurranno le stesse novità su tutte le piattaforme, vedremo.

Da oggi, nei fatti possiamo dire che sarà possibile chiamare tramite WhatsApp e gratuitamente pure, anche i nostri amici con Windows Phone.

  • shares
  • +1
  • Mail