La casa dei puzzle di Caillou, un puzzle game colorato per i più piccoli

È finalmente giunta l'estate e con essa, per molti, è arrivato il momento di prendersi una meritata pausa e dedicarsi ad un po' di svago, magari attraverso un viaggio opportunamente programmato con la propria famiglia.

Quando sono coinvolti dei bambini, un viaggio, breve o lungo che sia, può trasformarsi da un evento divertente ad una transizione noiosa e faticosa per i più piccoli e stressante per i genitori.
In questo può facilmente accorrere in aiuto la tecnologia: tra smartphone e tablet non manca di certo l'accesso a mezzi di intrattenimento.

L'ecosistema di Android è ricco di questo genere di app e sono numerose quelle adatte ad un pubblico di utenti più giovani – da usarsi naturalmente con moderazione ed attenzione.
In questo caso, piuttosto che a clickers ripetitivi, sembrerebbe una buona idea rivolgersi a qualcosa di più interattivo, come un puzzle games e, tra quelli proposti dal Play Store di Google, “La casa dei puzzle di Caillou” è uno di quelli ad aver raccolto maggior consenso.

Il gioco si basa su un ambiente interattivo - la casa di Caillou appunto – suddiviso in varie stanze: la stanza di Caillou, la stanza di Rosie, l stanza di mamma e papà, il bagno, la cucina ed il soggiorno. Ognuna delle stanze contiene tre puzzle che i giocatori dovranno affrontare per rivelare gli oggetti mancanti.

house-of-caillou-4.png

Una volta terminato il puzzle diventerà un'animazione video e, durante il percorso, la voce del protagonista fornirà informazioni e nozioni sui vari oggetti interattivi dell'ambiente. I puzzle inoltre cambieranno formazione, diventando quindi rigiocabili, ed offrono tre livelli di difficoltà adatti a giocatori di diverse età.

Il gioco, pubblicato da Budge Studios, è gratuito ma possiede contenuti aggiuntivi sbloccabile tramite acquisti in-app che sono però facilmente segregabili dietro al muro del parental control.

house-of-caillou-5.png

Via | Google Play

  • shares
  • +1
  • Mail