Maps.Me, app Android e iOS perfetta per genitori in viaggio: tutte le caratteristiche

Maps.Me è un'applicazione Android e iOS perfetta per genitori in viaggio e per viaggiatori in generale: eccone tutte le caratteristiche principali

maps-me_.jpg

Tra le applicazioni che potrebbero aiutare i genitori in viaggio, e non solo loro, spicca Maps.Me, software disponibile sia per Android sia per iOS che va ad aggiungersi a quelle che vi abbiamo già consigliato in precedenza (e che vi abbiamo linkato proprio all'inizio); in molti la conoscerete già, ma è soprattutto ai genitori, che magari guidano pure, che vogliamo rivolgerci: Maps.Me, infatti, permette di accedere istantaneamente alle mappe dettagliate di tutti i Paesi da qualsiasi luogo del mondo, e queste mappe, ovviamente, vi permettono di conoscere perfettamente il luogo, da parchi a toilette, passando per ristoranti, attrazioni turistiche e molto altro ancora.

L'applicazione Maps.Me è descritta con entusiasmo dal team di sviluppo, che ovviamente usa toni da comunicato ma non toppa nei contenuti, visto che l'app è effettivamente molto utile:


  • Ricevi indicazioni stradali dalla tua posizione attuale per qualsiasi luogo di qualunque Paese o regione.

  • Oltre 15 milioni di download in tutto il mondo.

  • PRIMA app di viaggio mobile in più di 100 Paesi.

  • Citata in Forbes, TechCrunch e Washington Post.

  • Ottimizzata per smartphone e tablet (anche senza 3G).

Approfondisci: cinque applicazioni da conoscere se viaggi in moto

Dimenticate Internet, insomma, e affidatevi al GPS, perché basta e avanza per avere indicazioni specifiche sulla destinazione da raggiungere, magari sul parco che volete far conoscere ai bambini o sul luogo in cui si terrà il concerto del cantante che piace tanto a vostra figlia o a vostra moglie.

"Funziona ovunque - si precisa nella presentazione di Maps.Me -. Carica qualunque mappa gratuitamente. Utile a casa ed essenziale in viaggio, con mappe di 345 Paesi e isole. Roma? Milano? Toscana? Sicilia? C'è! Parigi? C'è. Barcellona? C'è. New York? C'è! Roma? C'è. Londra? C'è. Pare-Pare? Eh sì, è in Indonesia. C'è!"

Tutte le caratteristiche di Maps.Me, applicazione open source da scaricare


Le mappe offline permettono di avere accesso ad alberghi, ristoranti, bar

: insomma, a tutte le mete che una qualsiasi applicazione dovrebbe fornirvi, oltre alle attrazioni e alle mete turistiche che potreste visitare per il vostro viaggio con figli e partner. Questo è molto importante: essendo un'alternativa open source a Google Maps, infatti, Maps.Me permette di avere accesso a molte informazioni, inserite quasi sempre da persone che sono state sul posto e che quindi possono essere anche più precise dei soliti servizi.

Se siete dei genitori o degli utenti molto diffidenti, e quanto detto finora non vi ha convinto, vi segnaliamo in breve le funzionalità di Maps.Me:

  • Segnalibri dei luoghi. Creazione e importazione/esportazione da altre mappe per un accesso più facile in qualsiasi momento. I file KML/KMZ sono supportati.

  • Ricerca offline. Trova tutto sulle mappe e usa l'app come guida turistiche!

  • Condivisione della posizione. Lascia che i tuoi amici e familiari sappiano dove sei! Invia una puntina per qualsiasi posto alla mappa tramite e-mail o SMS.

  • Modalità a inseguimento automatico. Quando viene attivata, la mappa si orienta automaticamente verso la direzione di marcia.

Approfondisci: La casa dei puzzle di Caillou, puzzle game per i più piccoli in viaggio

Ho provato personalmente l'applicazione e devo dire che offre davvero una buona esperienza utente: se non siete soddisfatti di quelle provate finora, Maps.Me potrebbe farvi contenti. Buon download!

Via | Sito ufficiale di Maps.Me

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 11 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO