Fusione Tre - Wind novità, grandi cambiamenti "entro agosto o ai primi di settembre"

L'amministratore delegato Wind Maximo Ibarra ha parlato della fusione con Tre Italia e dei tempi di approvazione dell'Unione Europea. Ecco le ultime novità

tre-wind-fusione.jpg

08/07/2016, ore 12.30

La fusione tra Wind e Tre Italia potrebbe essere più vicina del previsto, se pensate alle ultime parole dell'amministratore delegato Wind Maximo Ibarra. Le dichiarazioni sono state rilasciate durante l'evento annuale Ericsson in Senato e fanno riferimento ai tempi di approvazione della fusione da parte dell'Unione Europea.

Ibarra si augura che l'Unione decida

"entro il mese di agosto o ai primi di settembre"

e ha spiegato che si entrerà in una fase molto interessante, visto che

"saremo il primo operatore mobile [con2] piani molto importanti di investimenti e innovazione".

Le intenzioni per una buona riuscita della fusione ci sono tutte insomma e le conseguenze sul mercato potrebbero essere interessanti non solo per tariffe, promozioni e servizi offerti ai consumatori; Ibarra ha infatti sottolineato che ha come obiettivo anche quello di assumere giovani:

"L'età media delle società di TLC sia sopra i 40 anni: se vogliamo affrontare la trasformazione dobbiamo fare lo sforzo di assumere un numero consistente di giovani".


Non appena sapremo altro sulla fusione di Tre Italia e Wind vi aggiorneremo.

Via | La Stampa

- Mik -

Fusione Tre - Wind, il governo non si oppone: il cambiamento è vicino


22/09/2015, ore 16.00

La fusione di Tre e Wind, confermata qualche tempo fa, non troverà ostacoli nel diritto di veto del governo italiano: è stato confermato in una delibera pubblicata dopo il Consiglio dei ministri di oggi.

Qui si spiega chiaramente che

"Il Consiglio dei ministri ha accolto la proposta del Ministero dello sviluppo economico di non esercitare i poteri speciali e di consentire [...] la creazione di una società joint venture tra le società CK Hutchinson Holdings Limited (CKHH) e VimpelCom Ltd (VCL). Al tempo stesso si raccomanda alle due società di evidenziare [...] gli elementi puntuali della pianificazione strategica sotto il profilo industriale e degli investimenti, con particolare riferimento all'impatto dell'operazione sul territorio nazionale e sotto il profilo tecnologico e occupazionale, e che la strategia posta in essere non comporti lo spostamento, al di fuori dei confini nazionali, di funzioni di gestione e di sicurezza tali da compromettere la sicurezza nazionale e la continuità dei servizi".

La fusione fra Tre e Wind, insomma, può continuare senza problemi, anche se è importante sottolineare che serve ancora il via libera delle autorità preposte al controllo dei vari step: solo dopo questi passaggi, gli accordi potranno dirsi conclusi e i cambiamenti per noi consumatori saranno evidenti. Vi terremo aggiornati.

Via | Delibera del Consiglio dei ministri

- Mik -

Fusione Tre e Wind entro l'estate? Nessuna novità per agosto


tre-wind-fusione.jpg

08/07/2015, ore 17.00

Maximo Ibarra è intervenuto sui pettegolezzi che volevano imminente la fusione fra Tre e Wind e ha smentito qualsiasi novità in tal senso: tutto sarebbe fermo - stando alle parole riportate da fonti decisamente attendibili - agli accordi di maggio e "non c'è nessuna novità". Le domande sono state poste dopo la presentazione della relazione annuale dell'Agcom, e dunque c'è ben poco di cui sperare, ammesso che le indiscrezioni di inizio luglio abbiano fatto piacere a qualcuno.

Ibarra spiega che si è ancora fermi al comunicato congiunto e avrebbe fatto intendere che gli accordi previsti per la fine di agosto non avverranno: un vero peccato - a nostro avviso -, perché la fusione di Tre e Wind avrebbe migliorato senz'altro la qualità dei servizi offerti, forse con cali di prezzi da parte della concorrenza (ma questa ipotesi non è da dare per scontata: anzi).

Vimpelcom e Hutchison Whampoa dovrebbero spartirsi le quote al 50%, qualora gli accordi di fusione dovessero andare in porto: vi terremo aggiornati non appena sapremo altro.

Via | Borsaitaliana.it

- Mik -

Fusione Tre e Wind entro l'estate?


02/07/2015, 17.00

Non abbiamo ancora la possibilità di confermarvi l'ufficialità della fusione tra Wind e Tre, ma possiamo senz'altro dirvi che se ne sta parlando da ore e i pettegolezzi si fanno sempre più insistenti: tutto parte da un post pubblicato sul Sole 24 ore, "Fusione Wind-3 Italia: si chiude entro ferragosto?", che ha permesso alla stampa di speculare parecchio sui possibili accordi fra i due importanti operatori del mercato. Il rischio di inesattezze e notizie ingigandite potrebbe essere dietro l'angolo - questo è vero -, ma è altrettanto indiscutibile che di operazioni del genere non è la prima volta che se ne parla: i rumor sulla fusione di Tre e Wind, in effetti, hanno iniziato a diffondersi nel mese di maggio.

Cerchiamo di fare il punto della situazione: stando a questi pettegolezzi, ripresi da testate importanti come Corriere.it e non solo, pare che l'accordo tra i due operatori telefonici sia stato già raggiunto; si parla, per la precisione, del 50% di quote a Vimpelcom e del 50% all'altro partner, Hutchison Whampoa: gli aspetti da definire sarebbero pochi e sarebbe già stato deciso - pensate - anche il management, con amministrazione delegata invariata e dunque attribuita a Maximo Barra di Wind; tutti gli altri dettagli, alcuni molto tecnici, sono stati riportati su un blog del Sole 24 Ore, che è una fonte più che attendibile anche in questi casi.

Approfondisci: scopri tutte le ultime buone offerte di Tre Italia

Dovendo fare delle previsioni, anche semplificando estremamente, la fusione tra Wind e Tre dovrebbe portare benefici a tutti: anzitutto, le due compagnie lavorerebbero assieme per offrire una qualità migliore al cliente; in secondo luogo, la minore concorrenza potrebbe portare anche a una diminuzione dei prezzi, già non altissimi, a dire il vero. Sono speculazioni su speculazioni - lo sappiamo -, ma non potevamo non mettervene a conoscenza: la fusione tra Wind e Tre potrebbe davvero cambiare la faccia del mercato attuale.

Via | Il Sole 24 Ore, articolo di Carlo Festa
Fonte foto | Gds.it

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 14 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO