Samsung Z3 con Tizen OS, trapelate le presunte caratteristiche tecniche

samsung-z1.jpg

Samsung continua a far procedere a piccoli passi lo sviluppo di un ecosistema alternativo a quello di Android basato sull'ormai noto sistema operativo casalingo Tizen OS. Il primo smartphone con Tizen a vedere la luce, dopo lunghe anticipazioni, è stato il Samsung Z1, un dispositivo di fascia bassa dalle caratteristiche tecniche piuttosto umili, introdotto più che altro come espediente per testare la reazione del mercato.

Il successo del Z1, che ha venduto un discreto numero di copie soprattutto nei mercati emergenti, ha convinto il produttore coreano ad alzare il livello qualitativo. Il successore dello Z1 sarà il Samsung Z3, già protagonista di alcune indiscrezioni. Le più recenti, offerte da Sammobile, presentano alcuni dati aggiuntivi e più specifici sulla configurazione hardware.

Lo smartphone, il cui numero di modello è SM-Z300H, presenterà un display da 5 pollici con pannello Super AMOLED a risoluzione HD, sotto al quale si troveranno un processore quad-core Spreadtrum SC7730S a 1,3GHz, 1,5GB di RAM e memoria interna da 8GB.

A completare le dotazioni ci saranno inoltre una fotocamera posteriore da 8 megapixel, una anteriore da 5 megapixel ed una batteria da 2600 mAh, il tutto contenuto in un telaio che misura 141.5 x 70x 9.5 mm.

Non ci sono ancora dettagli sul futuro prezzo e sulla data di lancio ma è del tutto possibile ci siano sviluppi importanti nelle prossime settimane.

Via | Sammobile

  • shares
  • Mail