Cosa ci fanno i dipendenti Samsung in fila in un Apple Store?

foto-dipendenti-samsung-apple-store.jpg

No, questi dipendenti Samsung non saranno affatto licenziati, né si vedranno decurtare lo stipendio: non sono in un Apple Store, infatti, per acquistare i nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus ma per fare pubblicità ai nuovi Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge Plus.

Si tratta di una strategia di marketing latente, perché era chiaro che nessuno dei presenti avrebbe deciso di acquistare gli smartphone Android in uno store della Mela Morsicata: è anche vero, però, che la presenza di questi dipendenti avrà senz'altro spostato l'attenzione, almeno per un po' s'intende, dal day one di Apple alle proposte dell'azienda coreana (proposte che, almeno a mio avviso, sono di gran lunga migliori rispetto ai nuovi iPhone).

Ci troviamo esattamente in Inghilterra, a Londra con più precisione, nell'Apple Store di Regent Street: questi dipendenti, con magliette, zaini, volantini e molto altro, si sono intrufolati nella coda per promuovere Samsung Galaxy S6 Edge e Galaxy S6 Edge Plus. Una scelta di cattivo gusto, senz'altro, ma che risulta vincente: chi avrebbe mai scritto di Samsung, altrimenti, in un day one così importante?

Via e fonte foto | Android Central

Vota l'articolo:
4.01 su 5.00 basato su 125 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO