Huawei Mate 8 caratteristiche: tecnologia InvenSense migliora notevolmente GPS

Le ultime dichiarazioni di InvenSense su Huawei Mate 8 fanno senz'altro onore ai team aziendali che hanno lavorato alla realizzazione del top gamma

invensense-tecnologia.jpg

09/12/2015, ore 18.00

Anche se sappiamo tutto sulle caratteristiche tecniche e la scheda di Huawei Mate 8, vale la pena soffermarsi su quanto dichiarato da InvenSense recentemente in merito al sistema di posizionamento dello smartphone (ricordiamo, prima di continuare, che per l'Italia non vi è ancora una data di uscita e che il rilascio del telefono avverrà molto probabilmente dopo il CES 2016: qui tutti i rumor).

Il software InvenSense Positioning Library (IPL) renderà il sistema di rintracciamento e posizionamento dello smartphone molto più accurato: questo soprattutto per le aree in cui, generalmente, il segnale GPS è di bassa qualità e gli smartphone riescono difficilmente a mantenere una connessione stabile. Il funzionamento di tale tecnologia sfrutta diversi algoritmi forniti dai sensori dello smartphone (giroscopio, accelerometro etc) per creare una specie di sistema di navigazione anche in assenza di segnale.

Stando alle ultime news sulle caratteristiche di Huawei Mate 8, tale tecnologia sarà associata al processore Kirin dello smartphone e dunque sarà senz'altro d'aiuto a tutti i possessori. Vi terremo aggiornati sulle eventuali e ulteriori novità.

Via | Android Central

- Mik -

Via | Android Central

Huawei Mate 8 scheda tecnica: due modelli da 6 pollici, il migliore con RAM da 4GB?


huawei-mate-8.jpg
21/11/2015, ore 19.00

Huawei Mate 8 potrebbe uscire in due modelli e non in tre versioni, com'era emerso in precedenza: le voci di corridoio s'inseguono a dismisura e quindi anche queste potrebbero essere sbagliate; fatto sta che la presenza di più modelli sul mercato va messa davvero in conto, perché le esigenze sono varie e non tutti prediligono, per fare solo un esempio, schermi grandi.

La versione standard di Huawei Mate 8 è la seguente:


  • Display da 6 pollici full HD con 3D Touch;

  • Processore Kirin 950 octa-core da 2.2 GHz;

  • RAM da 3 GB;

  • Storage interno da 32 GB espandibile fino a 128 GB;

  • Fotocamera anteriore da 16 megapixel;

  • Fotocamera posteriore da 8 megapixel.


Quella avanzata, invece, avrà 4 GB di RAM e display QHD.

I prezzi? Anche su questi sono arrivati rumor: il modello base di Huawei Mate 8 costa 480 euro, mentre quello Premium dovrebbe arrivare a 570. In ogni caso, si tratta di un buon acquisto, visto che il telefono ha tutto al posto giusto.

Via | GSM Arena

Huawei Mate 8, uscita con tre display differenti?

Anche Huawei Mate 8 sta facendo parlare parecchio di sé, ancor di più di Samsung Galaxy S7, che recentemente si è fatto notare soprattutto per via della presunta edizione Premium che il mercato sudcoreano potrebbe acquistare. I rumor sul nuovo top gamma Huawei sono molto interessanti, poiché parlano di un telefono che potrà essere acquistato in ben tre modelli.

Saranno venduti, per la precisione, un Huawei Mate 8 con display compreso fra i 5.5 e i 5.7 pollici e un altro con display da 6; l'ultima versione, invece, sarà quella da 6.2 pollici: tutte saranno con risoluzione Full HD, tranne l'ultima, che vanterà la QHD. La scheda tecnica, infine, e ammesso che ulteriori rumor non dovessero smentire quanto stiamo per dirvi, dovrebbe essere sempre la stessa.

La scelta di Huawei di vendere vari modelli di Mate 8 potrebbe rivelarsi azzeccata, poiché sappiamo bene che le esigenze dei mercati orientali sono diverse da quelle nostre: è ormai noto, infatti, che in Cina, per fare solo un esempio, preferiscono smartphone di dimensioni maggiori rispetto a quelli che preferiamo noi, invece (e forse non abbiamo tutti i torti, visto che andare in giro con un telefono dalle dimensioni di un tablet non è proprio comodissimo).

Via | GSM Arena

  • shares
  • Mail