Differenza tra smartphone Dual Core e Quad Core: quale processore conviene?

Ecco spiegata la differenza tra processore Dual Core e processore Quad Core

processori.jpg

Spiegare la differenza tra smartphone Dual Core e Quad Core (o Octa Core etc) è piuttosto semplice: non ci addentreremo troppo nella materia, chiaramente, poiché il nostro intento è quello di rendere di facile comprensione cos'è un core e perché, almeno in linea di massima, è meglio acquistare uno smartphone Quad Core rispetto a un Dual Core: insomma, vogliamo semplicemente fornirvi i rudimenti e non scrivere un trattato.

Partiamo da lontano: quando ancora non si era pensato alle tecnologie Dual Core, le aziende cercavano di aumentare continuamente la frequenza dei processori per posizionarsi sul mercato, cosa che, non essendo stata più possibile a un certo punto, ha spinto gli esperti a trovare una soluzione diversa e parimenti efficiente; tale soluzione sta proprio nel core, che è una sorta di processore a sé, il quale svolge il lavoro che prima poteva essere compiuto solo da quello principale.

Di qui l'importanza del Dual Core, dove due core si dividono il lavoro; maggiore è il numero di core, chiaramente, migliore è la qualità del processore, anche se il giudizio su quest'ultimo non dipende solo dal numero di core: un Quad Core, dunque, sarà migliore di un Dual Core (poiché ha quattro core), così come un Octa Core, con otto core, sarà migliore di quest'ultimo.

Una CPU multi-core, quindi, permette di raggiungere, sia essa Quad Core o Dual Core, dei risultati migliori rispetto a quelle con un solo core: meno calore, meno consumo energetico e più velocità. Ora conoscete la differenza fra i tipi di processore e potrete acquistare il vostro smartphone sicuramente con maggiore consapevolezza.

Fonte foto | Pixabay.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: