CES 2016: Samsung Pay fa il suo debutto in tre nuove nazioni

samsung.jpg

Samsung durante il suo classico evento durante il  Consumer Electronics Show (CES) 2016 ha annunciato alcune novità, una su tutte riguarda Samsung Pay, il servizio di pagamento tramite smartphone lanciato durante il 2015 dalla stessa azienda Coreana.

Il servizio dopo un avvio un po' macchinoso, complice la forte concorrenza e la non lineare diffusione dei sistemi di pagamento mobile, è decollato. Nei prossimi giorni infatti Brasile, Singapore e l'Australia cominceranno a supportare Samsung Pay.

Per chi non lo spesse il pagamento tramite questo servizio avvengono attraverso lo smartphone al quale bisognerà associare la propria carta di credito. Una evoluzione rispetto ai sistemi di pagamento tramite smartphone che anni fa furono proposti tramite la tecnologia NFC.

Samsung tramite la tecnologia MST è pronta ad eliminare la tecnologia NFC, ormai superata per quel che riguarda i pagamenti tramite smartphone. Per chi non lo sapesse Samsung Pay è già disponibile in US, UK e Corea. Ci auguriamo che anche in Italia arrivi quanto prima possibile.

Via | Phandroid

  • shares
  • Mail