Mobile World Congress 2016, le novità prima della Fiera di Barcellona

Le novità principali che saranno presentate al Mobile World Congress 2016 le trovate qui

mwc-2016.jpg

Siamo quasi arrivati al Mobile World Congress 2016 di Barcellona e non potevamo non dedicare all'evento uno speciale che poi aggiorneremo a Fiera conclusa, quando avremo finalmente saputo tutte le novità delle varie aziende che vi prenderanno parte. Lo abbiamo già fatto col CES 2016 di Las Vegas, che pure ha avuto una grande risonanza nel mondo della tecnologia, e lo rifaremo anche con l'MWC 2016, che si terrà a Barcellona nelle date 22-25 febbraio.

Attendiamo l'evento soprattutto per alcuni smartphone top gamma, anche se sapete bene che non tutto ciò che viene presentato all'MWC dev'essere potente: è importante che sia interessante e utile, come i middle range dal rapporto qualità/prezzo convenienti. A tal proposito, vi ricordiamo che LG presenterà proprio la sua linea K al completo, aggiungendo ai noti K7 e K10 gli smartphone di cui si è parlato nella seconda settimana di gennaio: LG K4, K5 e K8. E sarà sempre LG a fare sfoggio di potenza con LG G5 e di innovazione con LG G Flex 3.

Come non parlare di Samsung, poi, che porterà al Mobile World Congress 2016 la bellezza e le grandi prestazioni dei suoi Galaxy S7 e S7 Edge, ai quali potrebbe aggiungersi pure Edge 7 Plus, che l'anno scorso non è stato presentato assieme ai due modelli base della linea top. La stessa Samsung, che è uscita dal CES 2016 davvero rinnovata, potrebbe presentare molto altro, visto che - come abbiam detto - non è solo la potenza il principale interesse dei presenti e dei consumatori in generale.

HTC, invece, dovrebbe puntare tutto su HTC One M10. Non abbiamo alcuna indiscrezione sullo smartphone, se non che potrebbe chiamarsi HTC O2 e che dovrebbe avere feature esclusive rispetto al resto dei concorrenti; tutto il resto è facile da ipotizzare: RAM da 4 GB, storage espandibile, batteria da minimo 3mila mAh di amperaggio e le solite specifiche tecniche dei terminali di questa generazione.

Neanche Sony, ovviamente, ci lascerà a bocca asciutta, visto che pure l'azienda avrà da presentare un bel top gamma; non ne abbiamo la certezza, ovviamente, ma è probabile che vengano ripresentati Xperia Z5 Premium, Z5 e Z5 Compact. La vera sorpresa, a questo punto, sarà Xperia C6, che avrà il pannello anteriore completamente privo di bordi laterali.

Come vedete, le novità del Mobile World Congress 2016 sono davvero molte, e queste sono solo alcune di quelle che vedremo (potrebbe esserci anche spazio per gli smartwatch e per il software: ne siamo sicuri): tenetevi forte, dunque, perché, così come il CES, l'evento di Barcellona potrebbe lasciare il segno.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO