WhatsApp diventa gratuito, addio al canone annuale

whatsapp

Una notizia a ciel sereno nelle scorse ore ha invaso letteralmente la rete. Con un annuncio a sorpresa i vertici di WhatsApp hanno annunciato che a brevissimo WhatsApp cancellerà l'abbonamento a pagamento per poter usufruire del servizio.  Addio quindi alla spesa annuale di 0.99 euro per rinnovare e poter utilizzare il servizio.

Non solo, WhatsApp è diventato gratuito e lo rimarrà per sempre. Questa è la notizia che molti utenti attendevano con ansia. Non temete, nonostante la rimozione di questa minima spesa, che è stata abolita per via dei pochi introiti rispetto alle aspettative, non ci sarà alcun banner pubblicitario in futuro su WhatsApp.

Leggi anche: Nuovo virus WhatsApp emoticon animate, non aprite quel link

A far guadagnare WhatsApp ci penseranno gli account business. Alcune aziende infatti sarebbero interessate a portare il proprio servizio di customer care anche sulla piattaforma di messaggistica istantanea più utilizzata.  Questo, a primo impatto, sembrerebbe il nuovo modello di business per WhatsApp.

Una notizia che ha fatto gioire gli utenti per tutte le piattaforme su cui WhatsApp è disponibile in versione ufficiale, ovvero Windows Phone, Android e iOS.

 


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 39 voti.  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO