Nexdock vuole trasformare gli smartphone in notebook

nexdock.jpg

Nexdock è il nome di un progetto, che nasce da un'omonima startup che punta a rivoluzionare il nostro concetto di smartphone. Il dispositivo non risulta essere solamente fine a sé stesso ma parte di un qualcosa di più grande, come un notebook da 14 pollici, per esempio. L'idea della startup infatti è quella di trasformare un qualsiasi smartphone in un vero e proprio notebook per la produttività personale.

Il migliore utilizzo, di norma, sarebbe quello con uno smartphone Windows 10 Mobile che grazie al supporto completo a Continuum permette di utilizzare lo smartphone come un vero e proprio computer. Per gli altri dispositivi invece è sufficiente la connessione bluetooth per la sincronizzazione.

Leggi anche: Windows 10 Mobile è sul 9 per cento dei dispositivi

Nexdock è a tutti gli effetti un vero e proprio laptop con una tastiera qwerty fisica a un touchpad nonché dotato di porta mini-HDMI. Sul web subito gli utenti hanno cominciato a fantasticarci su possibili usi come display per un Raspberry Pi o un corpo per un PC-Stick. Tutti comunque ottimi utilizzi per un prodotto richiesto da molti.

Il prodotto è attualmente alla ricerca di fondi su IndieGoGo ed è attualmente in vendita anticipata a 100 dollari successivamente, il prezzo salirà a 149 e sarà quello definitivo.

Via | IGG

 


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO