Microsoft cancella Project Astoria, addio porting app Android su Windows 10 Mobile

android-marshmallow.jpg

Microsoft, durante l'ultimo build aveva annunciato interessanti novità per quel che riguarda il porting delle app da iOS e Android su Windows e Windows 10 Mobile con due progetti chiamati rispettivamente Project Islandwood e Project Astoria. Uno di questi però sembra non dover continuare ad esistere.

L'azienda di Redmond infatti ha cancellato il Project Astoria e tutto il lavoro che gli sviluppatori avevano realizzato per fornire un sotto ecosistema Android in Windows 10 Mobile, capace di eseguire file in formato .APK (pacchetto software Android standard) a patto che non contenessero componenti di Google Play Service. Nei mesi scorsi sulla rete alcuni sviluppatori si erano cimentati in alcuni porting con risultati più che soddisfacenti.

Leggi anche: Microsoft Lumia 650, il mid-range compatto per il business è ufficiale

Già alla fine del 2015 il Project Astoria era stato messo in discussione. Ora tramite un post ufficiale sul blog di Microsoft il servizio viene ufficialmente cancellato e tutte le attenzioni si baseranno, nell'immediato, su Project Islandwood e il porting delle app iOS su Windows 10 e Windows 10 Mobile.

Sulla vicenda si dice che gli sviluppatori non fossero contenti dei risultati, deludenti sotto le aspettative e che questo porting di app Android causasse incredibili rallentamenti tali da scoraggiarne lo sviluppo.

Via | Microsoft

 


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO