Android Wear 2.0 sarà un aggiornamento corposo

Nella giornata di ieri c'è stato il primo evento, il keynote principale di apertura per il Google I/O 2016. Il famoso evento per sviluppatori che Google tiene ogni anno, ha riscosso, come di consueto un grosso successo. Le novità per questo evento sono tantissime ma una in particolare ha attirato la nostra attenzione.

Parliamo di Android Wear 2.0, la prossima major release di Android per i dispositivi indossabili. L'aggiornamento è già disponibile in versione developer preview e sarà disponibile in versione finale il prossimo autunno, con tutta probabilità, in concomitanza con il rilascio di Android N.

Tra le tante novità troviamo delle nuove watch face interattive che saranno capaci di mostrarvi tutti i dati delle app che avete installato. Troviamo miglioramenti per quel che riguarda le risposte ai messaggi: sarà sufficiente premere sul messaggio e si aprirà una sorta di pagina che ci permetterà o di rispondere con un messaggio predefinito o tramite tastiera Swype. Non solo, lo smartwatch diventa intelligente e capisce per esempio quando corriamo, in modo da generare e rendere disponibili i dati senza l'ausilio dello smartphone.

Ultima novità assolutamente degna di nota è il fatto che da Android Wear 2.0 le app saranno "standalone" ovvero che non saranno semplici companion app della versione smartphone, quindi saremmo davanti ad app complete e indipendenti dallo smartphone.

Novità di assoluto rilievo per quello che sembra essere il più grosso aggiornamento di Android Wear di sempre.

 

 

 

  • shares
  • Mail