Android 4.0 presto sul mercato

Samsung Nexus S

Gli utenti che posseggono un Samsung Nexus S saranno i primi a ricevere l’aggiornamento ad Android 4.0 , nome in codice Ice Cream Sandwich. Tra le novità di questa nuova versione del sistema operativo di Google ci sono l’indipendenza, per la prima volta, dai quattro pulsanti hardware che caratterizzano gli smartphone “powered by Android”: ci riferiamo al tasto Home, a quello Menu, alla freccia per tornare indietro di un’azione e al tasto della ricerca. A partire da Android 4 sarà finalmente possibile fare tutto usando il touch screen del proprio telefono.

Altre novità del nuovo sistema operativo mobile di Google sono la capacità di sbloccare il telefono usando il riconoscimento facciale e la possibilità di condividere file usando l’NFC, Near Field Communication, una tecnologia che permette di leggere e scrivere dati a brevi distanze.

Con Android 4, inoltre, Google spera di poter ridurre il gap che esiste al momento tra la versione 2 e la 3 del sistema operativo. Android 2.x , disponibile sugli smartphone, e Android 3.x , presente invece sui tablet, sono decisamente diversi in termini di design grafico, oltre che per alcune funzionalità.

Considerando che gli ultimi smartphone usciti sul mercato sono davvero eccezionali a livello hardware e che anche un sistema operativo più pesante riesce a girare per bene, ora Big G tenta la carta della “riunificazione”.

Al momento non tutti gli utenti del Nexus S sono in grado di eseguire l’aggiornamento. Google ha fatto sapere infatti che sta controllando i feedback dei primi utenti che hanno potuto usare Ice Cream Sandwich e, in base ad essi, sta ottimizzando il suo sistema operativo. A breve, in ogni caso, tutti dovrebbero ricevere il messaggio di avvertimento circa la possibilità di scaricare ed installare la nuova versione di Android.

Sempre entro poche settimane dovrebbero ricevere questo aggiornamento tanto atteso anche gli utenti che posseggono un terminale Xperia, un Motorola Droid Razr o un Motorola Bionic, e coloro che hanno gli ultimi terminali HTC, anche se la casa Taiwanese non ha ancora reso noto quali modelli avranno l’update.

Via | Mobilebloom.com

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: