Google pronto il rilascio del suo Voice assistant Majel

Google è pronta a lanciare la sua risposta al voice assistant di Apple, Siri. Il nome in codice del progetto è Majel, probabilmente sarà considerato come aggiornamento dell'app "Azioni Vocali" per Android che permette, tramite comandi preimpostati, di chiamare, mandare SMS, effettuare ricerche e trovare destinazioni. Lo sviluppo viene effettuato nei laboratori segreti Google X e, da vari rumors, viene data in uscita nelle prossime settimane.

A differenza del sistema Apple, che risponde a qualsiasi domanda posta dall'utente, questa nuova funzione di Android avrà, come detto in precedenza, comandi preimpostati ma molto intuitivi ed una capacità di comprensione del linguaggio molto elevata. Sarà possibile effettuare una miriade di ricerche, da ristoranti a negozi, destinazioni per il navigatore, messaggi e chiamate, previsioni meteo, tutto parlando in modo molto naturale col proprio smartphone.

Per implementare questa funzione, Google ha acquistato Clever Sense, famosa per aver creato l'app "Alfred" che permette, tramite comandi vocali, di avere suggerimenti su luoghi, ristoranti, in base alle proprie preferenze. Per chi fosse interessato al maggiordomo "Alfred", e sentirsi un po Bruce Wayne di Batman, riportiamo il link al Market Android.

Per concludere possiamo dire che l'uscita di Majel non è solo la risposta a Siri per competere nel campo delle nuove tecnologie, ma è soprattutto la risposta di Google che vede nel prodotto Apple un forte concorrente nel mercato delle ricerche core business della grande G.

Via | Mobilebloom.com

  • shares
  • +1
  • Mail