Facebook permette di salvare i video offline con una limitazione

Facebook da qualche tempo a questa parte ha deciso di investire massicciamente sul miglioramento a più livelli delle sue app. I programmi di beta testing per tutte le app proseguono a gonfie vele dall'app principale fino a Messenger passando per il gestore delle pagine.

Proprio dalla versione 85 e 86 del programma di beta testing dell'app Android di Facebook è apparsa una feature che permette agli utenti di salvare, per la riproduzione offline successivamente, dei video che sono stati pubblicati dai nostri amici. La funzione, a primo impatto fantastica, presenta però una grossa limitazione: i video che sono salvati possono essere riprodotti solamente dall'app ufficiale di Facebook.

Una mossa che fa pensare a una tutela dei diritti d'autore peri video anche se i più maliziosi vedono questa come una operazione per forzare gli utenti a utilizzare l'app ufficiale di Facebook. Non scarteremmo nessuna delle due ipotesi dato che la questione sui diritti d'autore continua essere sempre centrale e allo stesso tempo la centralità di Facebook e delle sue app è un aspetto sotto gli occhi di tutti.

Ancora non sappiamo quando la feature sarà resa disponibile per tutti gli utenti dato che, almeno per ora, è stata resa disponibile per un numero limitato di utenti beta tester.

Via | AP

 

  • shares
  • Mail