Meizu MX6 presentato ufficialmente, CPU 10-core e prezzo concorrenziale

Come precedentemente anticipato da alcune voci di corridoio e notizie trapelate, Meizu ha da poco introdotto un nuovo smartphone nella propria lineup, un dispositivo che segue la scia del Meizu Pro 6, presentato ad aprile di quest'anno.

Il nuovo gadget della compagnia cinese si chiama Meizu MX6 e propone diverse caratteristiche simili a quelle del fratello maggiore, vicino alla fascia premium, portando sul tavolo una configurazione leggermente meno potente ed un cartellino del prezzo più accessibile.

Quanto a estetica i due smartphone sono praticamente indistinguibili: lo smartphone è racchiuso in uno chassis metallico con cornici in lega di magnesio dal design pulito e ed elegante. All'interno della scocca, invece, al posto di un SoC MediaTek Helio X25 si troverà un MediaTek Helio X20, non altrettanto prestante ma anch'esso dotato di CPU Deca-core a 64-bit. Dove l'MX6 batte il fratello maggiore è invece nell'autonomia, mettendo in gioco una batteria da 3060mAh con ricarica rapida M Charge.

Il Meizu MX6 verrà lanciato nel mercato cinese il 30 luglio con un prezzo di partenza aggressivo di 1999 yuan ovvero circa 269 euro al cambio.


    Display: Sharp TDDI LCD 5,5 pollici full HD
    SoC: MediaTek Helio X20
    CPU: Deca-core a 64-bit 2,3 GHz
    GPU: Mali-T880
    Memoria: 4 GB di RAM
    Archiviazione: 32 GB
    Fotocamera posteriore: 12 megapixel, Sony IMX386, f/2.0, PDAF, registrazione video in 4K, dual tone LED flash
    Fotocamera frontale: 5 megapixel f/2.0
    Connettività: dual SIM LTE, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n (2,4 e 5 GHz), Bluetooth 4.1, GPS,
    I/O: USB Type-C, scanner per le impronte
    Batteria: 3.060 mAh con mCharge
    Dimensioni: 153,6 x 75,2 x 7,25 mm
    Peso: 155 grammi
    Sistema operativo: Android 6.0 Marshmallow con Flyme OS 5.5

Via | Phonearena

  • shares
  • Mail