Huawei Mate 9, scanner per l'iride e Watch 2 in bundle con il modello più costoso

mate-9-dual-cam.jpg

Tra i nuovi smartphone di rilievo in arrivo con l'autunno c'è anche l'anticipato Huawei Mate 9, inedito phablet della società cinese che, a quanto pare, giungerà in tempo per approfittare delle vendite legate alle varie festività invernali.

Della futura ammiraglia si conoscono già diversi dettagli ma c'è sempre spazio per qualche nuova voce di corridoio. Stando a quanto riportato dalle più recenti, il Mate 9 potrebbe venire equipaggiato con uno scanner per l'iride, una tra le caratteristiche di maggior rilievo del Samsung Galaxy Note 7, suo diretto rivale.

Non è ancora davvero stato possibile verificare sul campo quanto questa tecnologia sia effettivamente pratica e quanta presa riuscirà ad avere sul pubblico ma che venga implementata in un simile dispositivo, che promette di offrire prestazioni eccellenti, non dispiace affatto.

In aggiunta a ciò, parrebbe, Huawei abbia intenzione di presentare un ulteriore gadget. Secondo quanto riportato il modello più costoso verrà infatti accompagnato in bundle dal nuovo smartwatch della compagnia, Huawei Watch 2, con un costo totale di 7,388 Yuan (circa 1,100 dollari).

Quanto alle rimanenti caratteristiche, Huawei Mate 9 dovrebbe essere dotato di display da 5,7 o 6 pollici Full HD o Quad HD, system on chip HiSilicon Kirin 960, 4/6GB di RAM, 64/128/256 GB di memoria interna, doppia fotocamera posteriore con sensore da 20 megapixel, OIS e auto-focus e Android 7.0 out-of-the-box.

Via | Phonearena

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO