Metà degli ex utenti Galaxy Note 7 sarebbe passata a iPhone

Il Galaxy Note 7 gate ha smosso gli equilibri del mercato mobile. Il prodotto di Samsung era sicuramente uno dei migliori smartphone in circolazione e la sua rimozione forzata dal mercato non poteva che avere un impatto significativo nel mercato mobile. IDC negli Stati Uniti ha deciso di svolgere un sondaggio su circa mille utenti per capire quali sono stati gli effetti di questo caso.

Il campione è stato di 1082 utenti, di questi oltre la metà hanno deciso di effettuare il passaggio a iPhone 7 in seguito al rimborso di Samsung per l'acquisto del dispositivo, mentre solamente il 17 per cento degli intervistati rimarranno fedeli a Samsung e acquisteranno o nell'immediato o nel futuro un altro dispositivo targato Samsung.

Non il primo studio al riguardo, infatti qualche settimana un analista di KGI aveva stimato che tra i cinque e i sette milioni di utenti avrebbero optato per un passaggio a un prodotto Apple. Cifre da capogiro per l'utenza del settore mobile ma quantomeno comprensibili dopo quanto accaduto.

Una situazione piuttosto strana che vede Apple vincitrice in una situazione in cui Samsung col Galaxy Note 7 avrebbe potuto rubare più di qualche utente. Samsung saprà sicuramente proporre un nuovo dispositivo nei prossimi mesi capace di competere con iPhone 7 e recuperare l'utenza perduta.

Via | 9to5Google

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 8 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO