Apple Music taglia il prezzo dell'abbonamento se sei uno studente

Una delle notizie più discusse della giornata di oggi è sicuramente l'introduzione di un nuovo piano per Apple Music, il famoso servizio di streaming musicale di Apple. A differenza di altri servizi, l'azienda di Cupertino ha portato il servizio anche su Android non con qualche scaramuccia da parte degli utenti del robottino verde.

Nonostante tutto, Apple ha deciso di portare anche su Android la rimodulazione del prezzo. Nello specifico la riduzione riguarda il piano classico che passa 9.99 euro a 4.99 euro nel caso in cui siate studenti universitari. Apple non si fiderà della vostra parola e vi chiederà una conferma tramite il servizio UNIDAYS.

Incredibilmente anche l'Italia fa parte della prima tornata di stati che ricevono la rimodulazione del prezzo assieme Australia, Danimarca, Germania, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti. Una buona notizia per gli utenti Apple Music e studenti universitari che potranno godere del servizio di streaming musicale a un prezzo scontato.

Apple Music è un servizio di streaming musicale relativamente giovane che punta ad emergere in un mercato pieno di competitor già inseriti e che introducono costantemente novità. Ora resta da capire se questa riduzione drastica del prezzo aiuterà il servizio ad ampliare la sua fanbase.

 

  • shares
  • Mail