Samsung Galaxy C7, le foto trapelate da TENAA

Samsung ha pagato non poco, sia in termini di costi effettivi che in termini di reputazione, il flop del Galaxy Note 7, ma il sopraccitato dispositivo non sarà l'unico phablet a far parte di questa generazione degli smartphone dell'azienda coreana.

Il colosso dell'elettronica si appresta infatti ad introdurre un nuovo modello del suo Galaxy C7, un phablet appunto, che si presenta come un dispositivo di fascia media più che decente. Il Samsung Galaxy C7 Pro, il gadget in questione, non sarà certamente una pietra miliare nella “roadmap” di Samsung ma potrebbe essere un buon palliativo per chi cerca un phablet senza troppe pretese.

Il database dell'agenzia cinese di certificazione TENAA offre un'anteprima del design del Galaxy C7 Pro, uno smartphone piuttosto semplice dal punto di vista estetico, che si presenta ovviamente con un display piuttosto ampio ed un'apprezzabile design a solchi per l'antenna, sul retro.

Secondo quanto appreso finora la scheda tecnica del C7 Pro comprenderà un pannello da 5,7 pollici con risoluzione Full HD (1920x1080), un system on chip Qualcomm Snapdragon 626 con CPU octa-core a 2,21 GHz e GPU Adreno 506, 4GB di RAM, 64GB di memoria interna ed una coppia di fotocamere, fronte e retro, con sensore da 16 megapixel.

Stando alle voci il lancio del Galaxy C7 Pro non avverrà prima di gennaio 2017.

Via | Phonearena

  • shares
  • +1
  • Mail