Google Search, nuove funzionalità in arrivo per l'app di Mountain View

ok google

Google continua a miglirare la sua app e ben presto saranno tre le nuove funzionalità che potremo usare per rendere più veloce ed efficace la nostra ricerca. Google Search permetterà infatti di accedere alle schede recenti, ricercare offline (cosa già possibile in realtà ma con questo aggiornamento sono stati introdotti ulteriori aggiornamenti) e soprattutto navigare nelle pagine Web con aspetto semplificato quando la connessione è lenta. Vediamo subito in breve queste tre funzionalità:

Con la scheda delle ricerche recenti, accessibile dal menù laterale a scorrimento, sarà possibile consultare tutte le ricerche effettuate per ultimo e scorrere orizzontalmente tra di essere al fine di trovare quella che avevate perso e che magari volete rifare.

La seconda novità riguarda la modalità offline. In realtà era già possibile farlo ma non funzionava bene. Il funzionamento dopo questo aggiornamento sarà pressoché lo stesso: la ricerca può essere avviata quando il dispositivo non è connesso o la connessione non è buona e andrà a termine solo quando ci sarà una connessione affidabile.

Terza novità ma non per importanza l'introduzione della modalità Lite: potranno essere caricate pagine Web senza contenuti superflui in modo tale da consentire all'utente di avere accesso solo a testo e ad altre parti importanti del contenuto. Ancora una volta dunque l'aggiornamento si muove contro la pubblicità e siamo sicuri che dopo l'arrivo di Google AMP qualcuno avrà più di una cosa da ridire sulle ultime decisioni di Big G.

Attualmente le novità di Google Search sono ancora in fase di rodaggio e quindi non risultano disponibili in Italia: vi aggiorneremo non appena ne sapremo di più.

Via | Android Police

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO