Così Facebook si prepara a nascondere gli annunci pubblicitari

facebook

Non sappiamo ancora quando questa nuova funzione di Facebook sarà implementata nella sua applicazione ma siamo certi che tornerà utile a parecchi visto che Mark Zuckerberg intende limitare la pubblicità mirata del suo social network. Risulta ancora difficile capire quali saranno le modalità con cui questo avverrà ma la funzione è attualmente in test presso un campione di utenti e quindi è sicuro che prima o poi Facebook la implementerà.

Il cambiamento dovrebbe riguardare solo alcuni annunci pubblicitari e non tutti, vale a dire quelli che potrebbero risultare sgradevoli per alcuni utenti: al momento dovrebbero essere bloccati soltanto l'alcol e la genitorialità, per esempio - in quest'ultimo caso - per coloro che hanno perso un figlio o che magari non possono averne. A dichiararlo è stato proprio Mark Rabkin, vicedirettore dei core ads di Facebook, e quindi abbiamo come l'impressione che questa funzione sarà più importante di quanto s'immagini per la vita delle inserzioni sul social network.

Si pensa infatti che le limitazioni che porrà Facebook agli ads derivereranno anche dalle segnalazioni degli utenti, che potranno indicare quali delle pubblicità riterranno più sgradevoli e dolorose rispetto ad altre. Staremo a vedere a questo punto quale sarà il futuro della piattaforma di Mark Zuckerberg: di certo le aziende avranno un bel da fare nei prossimi mesi.

Via | Engadget

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO