GMail permette di inviare denaro, ma solo negli USA

GMail, l'app dell'omonimo servizio di posta di Google continua a crescere e introdurre nuove funzionalità per la fascia consumer dei suoi utenti. A partire da oggi infatti è possibile inviare denaro direttamente da desktop o app ufficiale grazie al servizio Google Wallet su Gmail.

La funzionalità è molto semplice: è sufficiente premere sul bottone degli allegati e apparirà la possibilità anziché di inviare un allegato di inviare del denaro, associato ovviamente al nostro conto Google Wallet.

Una volta che abbiamo deciso la cifra  potremo inviare l’email al destinatario, che non dovrà per forza avere un indirizzo Gmail registrato, ma potrà riscuotere il pagamento direttamente sul proprio conto bancario. Uno dei pregi di questo servizio è che il trasferimento di denaro non avrà costi né per chi lo invia né per chi lo riceve. 

Attenzione a non gioire troppo: questo servizio, ad ora,  è attivo solo negli Stati Uniti. Ancora non sappiamo quando arriverà in Europa ma noi speriamo molto molto presto.

 

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO