Samsung Galaxy S8, riconoscimento facciale per i pagamenti mobili

galaxy-s8-bright-black-4.jpg

Le ultime anticipazioni su Samsung Galaxy S8 vengono direttamente da Bloomberg e sono davvero interessanti poiché parlano di una tecnologia per il riconoscimento facciale non solo per lo sblocco del dispositivo ma anche - e soprattutto - per i pagamenti mobili. Avete letto bene: in stile Apple Pay, che finora dominava incontrastata o quasi in questo ambito.

Non è arrivata alcuna conferma da Samsung, ma come potrebbe del resto se la presentazione di Samsung Galaxy S8 è prevista a fine marzo; Bloomberg però è una fonte affidabile e ha a suo favore non solo la credibilità ma anche il fatto che è sulle feature che Samsung deve puntare per far dimenticare a tutti quanto ha combinato con Samsung Galaxy Note 7 (e il pagamento tramite riconoscimento facciale non è certo una feature da poco, per quanto ancora poco in voga qui in Italia).

Ricordiamo che negli ultimi giorni si è parlato del comparto fotografico di Samsung Galaxy S8, che dovrebbe essere eccellente, implementando il telefono una memoria DRAM direttamente nel sensore della fotocamera; stesso discorso per il comparto memoria, che in Cina arriverà persino a 6 GB con la RAM. In attesa di ulteriori anticipazioni su Samsung Galaxy S8 trovate qui le ultime novità sul top gamma.

Via | Bloomberg

  • shares
  • +1
  • Mail