Samsung Bada si unisce a Tizen

Scritto da: -

Samsung Tizen

Tae-jin Kang, Vice Presidente senior di Samsung per la pianificazione dei contenuti, ha rivelato che il sistema operativo proprietario Bada andrà a fondersi con il nuovo OS Tizen, basato su Intel, di cui abbiamo avuto un assaggio nei giorni scorsi. Le applicazioni sviluppate per Bada funzioneranno su Tizen, che sarà retrocompatibile con le applicazioni già pubblicate in passato. I due sistemi operativi, infatti, avranno interfacce sviluppate dalle stesse persone e condivideranno le stesse radici di sviluppo.

Infatti, condividendo le stesse SDK e le API, l’idea è che se uno sviluppatore può scrivere per Bada, sarà in grado di scrivere anche per Tizen. Il dirigente Samsung non ha rivelato quando la combinazione tra i due OS verrà completata, ma ha fatto notare che uno o due telefoni che utilizzano la piattaforma saranno disponibili quest’anno, non escludendo la possibilità di un tablet con il nuovo OS.

Intel sembra avere la meglio nell’affare, se si considera che Bada si è conquistato un piccolo seguito composto dal 2% del mercato globale, superando momentaneamente i telefoni con Windows Phone, nonostante la promozione di Microsoft. La speranza di Samsung è quella di far nascere dalla combinazione di Bada e Tizen il secondo sistema operativo open source più popolare sul mercato, dopo Android. E per certi versi, la piattaforma combinata potrebbe essere più aperta: Google trattiene spesso il codice sorgente e non permette il lavoro di terze parti sul core di Android.

Intel è stata piantata in asso dopo che Nokia ha deciso di abbandonare lo sviluppo di MeeGo per saltare sul treno di Windows Phone, nonostante le recensioni positive del Nokia N9 con MeeGo e la speranza che il sistema venisse adeguatamente sviluppato. Tizen era originariamente destinato a sostituire MeeGo e utilizza una quantità selezionata di tecnologia appartenente al suo predecessore.

Samsung ha svelato che probabilmente utilizzerà ancora Bada per modelli di smartphone di fascia bassa che utilizzano un processore single-core, mentre Tizen verrà utilizzato su dispositivi di fascia più alta non basati su Windows Phone o Android. Il gigante coreano rivela che non si aspetta che Tizen diventi il sistema operativo principale in breve termine, ma sarà un lungo lavoro.

Ce la farà a conquistare il mercato?

Via | Forbes

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
  • nickname Commento numero 1 su Samsung Bada si unisce a Tizen

    Posted by: fe_de_

    "Pubblicato: martedì 30 novembre 1999 da Claudia" wtf?? <a href='http://img252.imageshack.us/img252/2107/wtftn.png' rel='nofollow'>http://img252.imageshack.us/img252/2107/wtftn.png</a> Scritto il Date —

 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mobileblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.