Project Treble di Google è la mossa finale contro la frammentazione?

Quando si parla dei principali problemi di Android possiamo fare riferimento sicuramente alla frammentazione di Android, forse "IL" problema che affligge Android e ne blocca, nel limite del possibile, la diffusione oltre che il tanto atteso salto di qualità e l'uniformazione degli aggiornamenti tra i vari smartphone.

Google infatti sembra pronta a combattere questa problematica con un nuovo progetto, chiamato Project Treble, fondamentalmente : si tratta di un redesign dell’architettura del sistema operativo del robottino verde,  capace di semplificare l’aggiornamento dei dispositivi alle nuove versioni di Android da parte dei produttori di terze parti.

Nello specifico è prevista una sorta di separazione tra il core di Android e lo strato di app e servizi aggiunti dai produttori di hardware. Così facendo è possibile aggiornare le due parti (core e servizi aggiuntivi) in modo separato senza perdere compatibilità anche con l'avanzamento delle versioni.

Questa modularizzazione di Android e delle componenti dei produttori hardware permetterà un aggiornamento semplice e tempestivo. Potrebbe quindi terminare l'esodo per quel che riguarda gli aggiornamenti di Android per i vari terminali top gamma e non. La frammentazione pronta a sparire come problema?

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO