Huawei Mate 10 Pro: presentazione, prezzo e caratteristiche

Huawei mate 10 Pro: scopri con noi lo smartphone che darà battaglia a Samsung e Apple

Huawei Mate 10 Pro - Con Mate 10 Pro, Huawei ha contribuito a ridisegnare lo smartphone, portando sul mercato tante importanti novità. Con l’evento che si è appena concluso all’Olympiahalle a Monaco di Baviera la casa cinese si è portata all’attacco dei leader di mercato Apple e Samsung presentando dei device decisamente rivoluzionari, dotati di IA (intelligenza artificiale) con una NPU (Neural Processing Unit) dedicata, lanciando sul mercato i nuovi Mate 10.

Una versione classica, con display QHD da 5.9 pollici in rapporto 16:9 e 4GB di RAM, una versione Pro con 6GB di RAM e display FHD da 6 pollici in rapporto 18:9 a partire da 849 €  ed una versione Porsche Design disponibile a 1349€.

Huawei Mate 10 Pro: il Design


171017-2.png

Il Huawei Mate 10 Pro, si fa apprezzare già dal primo contatto per la sua maneggiabilità ed ergonomia, la scocca è in metallo con la parte posteriore in vetro, leggermente arrotondata ai bordi per migliorarne la presa. Lo schermo nonostante misuri ben 6 pollici copre la quasi totalità della superficie anteriore fino ai bordi e grazie al rapporto di 18:9 riesce ad essere più stretto del modello precedente rendendone più semplice l’utilizzo con una mano sola.

In Italia al lancio saranno tre le colorazioni disponibili: Midnight Blue, Titanium Gray e Moka.

Sul lato destro troviamo i tasti per la regolazione del volume ed il tasto di accensione. Sul lato sinistro è presente l’adattatore per inserire due Sim entrambe che supportano la velocità 4g contemporaneamente. Nella parte inferiore troviamo la porta USB Type-C per la connessione, la ricarica e l’audio, due microfoni e lo speaker che insieme alla capsula auricolare offre un'audio stereofonico. Sulla parte superiore c'è il trasmettitore ad infrarossi ed un terzo microfono. Sulla versione Pro il jack audio da 3.5mm è stato eliminato per migliorare la resistenza ad acqua e polvere con certificazione IP67, in dotazione verrà fornito un adattatore.

Sul retro il Mate 10 pro pone le due fotocamere frutto della collaborazione con Leica, un flash, un sensore laser e il sensore di riconoscimento delle impronte digitali, migliorato nella lettura e che può essere usato anche per scorrere le foto e le notifiche.

Huawei Mate 10 Pro: Caratteristiche Hardware

Il processore è il nuovo Kirin 970 con quattro core Cortex-A73 da 2.4GHz affiancato da altri quattro core Cortex-A53 da 1.8GHz. La GPU è una Mali-G72MP12 a 12 core. Sulla versione base troviamo 4 GB di RAM mentre sulla versione Pro sono 6 i GB di tipo LPDDR4X e 128 i GB di memoria integrata UFS 2.1.Al processore si aggiunge un  coprocessore per la gestione dei sensori ed un’unita di calcolo neurale (NPU)  in grado di effettuare complesse elaborazioni in tempi minimi.

Il nuovo top di gamma cinese è proposto con tre fotocamere sviluppate in collaborazione con LEICA, due posteriori ed una anteriore. Sul retro troviamo la dual camera stabilizzata otticamente , quindi abbiamo  una Fotocamera da 12 megapixel a colori (RGB) affiancata da una da 20 megapixel monocromatica. Entrambe hanno un’apertura di diaframma altissima, di f/1.6 che attualmente è disponibile solo per l’LG V30. Ai lati delle fotocamere troviamo a destra il sensore laser che permette una messa a fuoco migliore e continua a rilevamento di profondità, di contrasto e di fase. Sulla sinistra è presente invece il Flash.

All’anteriore la fotocamera frontale è fornita di un sensore da 8 megapixel con un’apertura di f/2.0.

Il Kirin 970 è quindi in grado di riconoscere più facilmente i volti, i movimenti e di migliorare gli scatti in condizioni di bassa luminosità  grazie anche al riconoscimento della scena. In tempo reale infatti vengono riconosciuti oggetti inquadrati per adattare automaticamente le impostazioni della fotocamera ed ottenere uno scatto migliore. L'IA (intelligenza artificiale) viene anche utilizzata quando si scattano  foto con la fotocamera posteriore per imparare a identificare al meglio gli scenari e quindi sfocare più accuratamente lo sfondo.

La batteria integrata è stata portata a 4000mAh e grazie al nuovo processore Kirin 970 garantisce un’efficienza migliorata rispetto alla versione precedente. Per la ricarica il Mate Pro supporta la tecnologia SuperCharge, che consente la ricarica di oltre il 50% in meno di 30 minuti. Per la prima volta inoltre la batteria è testata per la ricarica rapida  ed ha ricevuto una certificazione di sicurezza.

Il Mate 10 PRO supporta la tecnologia dual SIM con il 4g su entrambe le schede e può arrivare ad una velocità massima di 1.3Gbps. Il chip Wi-Fi è ac dual band, integra inoltre l'NFC e il Bluetooth 4.2.

Huawei Mate 10 Pro: Dotazione Software

Il nuovo Huawei Mate 10 Pro non sfigura neanche dal punto di vista software, presentandosi sul mercato come il primo dispositivo disponibile col nuovo sistema operativo Android 8.0 OREO con EMUI. L’interfaccia presenta la personalizzazione classica di Huawei, leggermente migliorata ed adattata.

Importante novità è la modalità Easy Projection, già vista su altri device, ma che nel caso del Mate 10 utilizza un solo cavo con uscite Usb Type-c e HDMI per visualizzare su un monitor esterno un’interfaccia desktop, con applicazioni a finestra. Il monitor può essere governato direttamente dallo smartphone, usato come trackpad, o in alternativa coadiuvato da un mouse e una tastiera Bluetooth. Questo permette l’utilizzo anche di giochi con un’esperienza d’uso migliorata anche attraverso l’utilizzo di un Joystick Bluetooth.

huawei-mate-x-pro-presentazione195.jpg

Viene migliorato inoltre lo split screen, che durante l’uso di un’applicazione o la fruizione di un video permette di dividere lo schermo rispondendo ai messaggi. Con il nuovo software può essere attivato già alla segnalazione delle notifiche, senza stoppare quindi il video o l’applicazione.

Huawei Mate 10 Pro: Focus Fotografia

Una menzione particolare merita il comparto fotografico di questo telefono, che grazie alla partnership con Leica risulta strabiliante. Il passaggio alla stabilizzazione ottica ha permesso al Mate 10 Pro di potersi affermare come uno dei migliori smartphone anche dal punto di vista Video, che possono essere registrati anche in 4k.

Grazie all’NPU e al Machine Learning, l'Intelligenza artificiale setta automaticamente i vari parametri della dual camera individuando velocemente il miglior compromesso tra velocità di scatto, ISO e diaframma. La messa a fuoco grazie al sensore laser diventa fulminea e riconoscendo il soggetto riesce a tenerlo costantemente a fuoco.

Il sensore di f/1.6 è più luminoso del precedente, e grazie all’ottimo lavoro del processore nella noise reduction riesce a tirare fuori degli scatti ottimi anche di notte, con un’alta tenuta degli ISO. La fotocamera riesce a riconoscere gli oggetti lavorando sui preset per migliorare da subito lo scatto e può inoltre tradurre un testo inquadrato.

Huawei Mate 10 Pro: Unboxing

La confezione è molto curata, già esteticamente, la scatola quadrata presenta il logo dorato della società e il nome del device, sottolineata da una striscia nera che la isola dal resto della confezione, con un richiamo simile a quello che troviamo sul retro dello smartphone ad esaltare la parte fotografica.

All’interno della confezione possiamo trovare il Mate 10 Pro, il cavo usb type-c per la ricarica, il caricabatterie con presa da muro, l’adattatore da usb-c a jack per le cuffie, le cuffie con uscita USB Type-c, una cover trasparente e lo spinotto per aprire il vano delle Sim.

Huawei Mate 10 Pro: Prezzo e disponibilità

huawei-mate-x-pro-7.jpg

Il nuovo Huawei Mate 10 per il momento arriverà in Italia solo nelle versioni Pro e Porsche Design. I preordini per le due versioni nel nostro paese partono dal 17 ottobre.

I prezzi vanno dagli 849€ della versione Pro, fino ai 1349€ della versione Porsche Design , che verrà commercializzata solo nei negozi ufficiali del Brand tedesco.

Huawei Mate 10 Pro: Scheda Tecnica


Dimensioni

Larghezza: 74,5 mm

Altezza: 154,2 mm

Spessore: 7,9 mm

Peso: 178 g circa

 

Schermo

6.0" HUAWEI FullView Display
18:9 OLED Display
2160 x 1080 pixel, 402ppi
16.7M colori, Saturazione colore (NTSC): 112%
Contrasto elevato 70000:1 (tipico)

 

Chipset

HUAWEI Kirin 970
Octa-core CPU (4*Cortex A73 2.36GHz + 4*Cortex A53 1.8GHz) + i7 co-processore, Mali-G72 MP12 GPU
NPU

 

S.O.

Android 8.0 OREO

 

Memoria

6GB RAM +128GB ROM*

*A causa della potenza di elaborazione della CPU, della memoria utilizzata dal sistema operativo e delle applicazioni preinstallate, lo spazio effettivo disponibile per gli utenti sarà inferiore alla capacità nominale di memoria. Lo spazio di memoria effettivo potrebbe variare in base agli aggiornamenti delle applicazioni, alle azioni dell'utente e ad altri fattori correlati.

 

Rete

BLA-L09:
FDD-LTE: Band1/2/3/4/5/6/7/8/9/12/17/18/19/20/26/28/32
TD-LTE:Band34/38/39/40
UMTS(WCDMA)/HSPA+/DC-HSDPA:Band1/2/4/5/6/8/19
TD-SCDMA:Band34/39
GSM/EDGE: 850/900/1800/1900MHz

BLA-L29:
SIM1:
FDD-LTE: Band1/2/3/4/5/6/7/8/9/12/17/18/19/20/26/28/32
TD-LTE:Band34/38/39/40
UMTS(WCDMA)/HSPA+/DC-HSDPA:Band1/2/4/5/6/8/19
TD-SCDMA:Band34/39
GSM/EDGE: 850/900/1800/1900MHz

SIM2:
FDD-LTE: Band1/2/3/4/5/6/7/8/9/12/17/18/19/20/26/28/32
TD-LTE:Band34/38/39/40
UMTS(WCDMA):Band1/2/4/5/6/8/19
GSM/EDGE: 850/900/1800/1900MHz

 

GPS

GPS/Glonass/BDS

 

Connettività

Wi-Fi 2.4G/5G, 802.11a/b/g/n/ac with Wi-Fi Direct support
BT4.2, support BLE
Support aptX/aptX HD and LDAC HD Audio
USB Type C
DisplayPort 1.2

 

Sensori

Impronta digitale, Accelerometro, Giroscopio, Bussola, Sensore di luce ambientale, Sensore di prossimità, Sensore di Hall, Barometro, Controllo remoto a infrarossi

Fotocamera

Fotocamera Principale
20MP Monochrome+12MP RGB, f/1.6
OIS (Optical image stablization)
BSI CMOS
Dual-LED flash
PDAF+CAF+Laser+Depth auto focus
2x Hybrid Zoom
4K video recording

Fotocamera Frontale
8MP FF, f/2.0

 

Audio

Formati file audio
MP3,MP4,4GP,OGG,AMR,AAC,FLAC,WAV,MIDI

 

Video

Formati file video
3GP,MP4,WMV,ASF

 

Batteria

4000mAh (valore tipico)*

*Valore di riferimento. La capacità effettiva può variare leggermente. Tale capacità è quella nominale della batteria. La capacità effettiva della batteria di ogni singolo prodotto può essere leggermente superiore o inferiore alla capacità nominale della batteria.

Resistenza a schizzi acqua e polvere

Rated IP67 under IEC standard 60529*

HUAWEI Mate 10 Pro e PORSCHE DESIGN HUAWEI Mate 10 sono resistenti a schizzi, acqua e polvere e sono testati in laboratorio in condizioni controllate con un rating di grado IP67 secondo lo standard IEC 60529. La resistenza a schizzi, acqua e polvere non è una caratteristica permanente e potrebbe diminuire con la normale usura. Si consiglia di consultare le istruzioni del manuale per pulirlo e asciugarlo.La garanzia non copre i danni provocati da liquidi.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO