Honor Play, lo smartphone con il turbo

Il produttore cinese ha annunciato un altro interessante smartphone, dopo il recente Honor 10. Il nuovo Honor Play ha un design simile agli altri modelli, ma sotto il telaio in alluminio è nascosta una funzionalità unica. Per la prima volta è stata infatti aggiunta la modalità GPU Turbo che migliora l'esperienza di gioco. Purtroppo, al momento, il dispositivo non arriverà in Italia.

Honor Play possiede uno schermo da 6,3 pollici con risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9. Nella parte superiore del display è presente un notch per la fotocamera frontale da 16 megapixel e i sensori di luminosità/prossimità. La dotazione hardware comprende 4 o 6 GB di RAM, 64 GB di storage e un processore octa core Kirin 970 con NPU (Neural Processing Unit), sfruttata dalla doppia fotocamera posteriore (sensori da 16 e 2 megapixel per il riconoscimento automatico della scena.

La tecnologia di accelerazione grafica GPU Turbo aumenta l'efficienza di elaborazione, migliorando la qualità senza ripercussioni sull'autonomia. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS, NFC e LTE con supporto dual SIM. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali sul retro, la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri. La batteria ha una capacità di 3.750 mAh. Lo smartphone riconosce le scene di gioco e attiva la vibrazione in sincrono per offrire un'esperienza più coinvolgente. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con EMUI 8.2.

Honor Play sarà disponbile in quattro i colori: nero, blu, viola e rosso. I prezzi sono 1.999 yuan (4 GB) e 2.399 yuan (6 GB).

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO