Oppo Find X, senza cornici con fotocamere pop-up

Oppo Find X è uno smartphone con schermo AMOLED da 6,42 pollici, processore Snapdragon 845, 8 GB di RAM e tre fotocamere pop-up che si attivano con un sistema motorizzato.

Oppo Find X

Oppo Find X, annunciato durante un evento organizzato al museo del Louvre, porta finalmente una ventata di novità nel settore degli smartphone. Invece di copiare il design di Apple, il produttore cinese ha progettato una soluzione innovativa per incrementare lo screen-to body ratio. Nella parte superiore dello schermo non è infatti presente il notch per la fotocamera frontale, ma è stato utilizzato un sistema motorizzato che solleva il modulo fotografico (anche quello posteriore) in soli 0,5 secondi.

Oppo ha scelto sensori da 16 e 20 megapixel per la dual camera posteriore, mentre quella frontale ha una risoluzione di 25 megapixel. Lo schermo AMOLED da 6,42 pollici ha una risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel) con rapporto di aspetto 19.5:9. All'interno del telaio in alluminio e vetro trovano posto un processore Snapdragon 845, 8 GB di RAM e 256 GB di memoria flash. Non è presente il lettore di impronte digitali, dato che lo sblocco dello smartphone avviene con il riconoscimento facciale 3D.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS e LTE con supporto dual SIM. Sono inoltre presenti la porta USB Type-C e una batteria da 3.730 mAh che supporta la tecnologia VOOC Flash Charge. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia ColorOS 5.1. Il Find X sarà disponibile anche in Italia nelle colorazioni Bordeaux Red e Glacier Blue a partire da agosto. Il prezzo è 999,00 euro.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO