Spotify Lite, versione leggera per Android

Molte software house hanno realizzato versioni leggere delle loro app per ridurre lo spazio occupato sullo smartphone e il consumo dati. L'ultima in ordine di tempo è Spotify Lite per Android indirizzata principalmente ai mercati emergenti, in modo simile a Facebook Lite, Messenger Lite e Instagram Lite. L'app pesa solo 15 MB contro i 100 MB della versione standard, quindi il download è pressoché immediato anche in presenta di reti lente.

Spotify Lite consente di impostare un limite mensile, in modo da tenere sotto controllo il consumo dati. Stranamente manca una delle funzionalità più utili per questo genere di app, ovvero la possibilità di ascoltare i brani musicali offline. È quindi necessario il collegamento permanente ad Internet, non sempre disponibile nei paesi in via di sviluppo. Giustificata invece l'assenza dello streaming in alta qualità, così come lo streaming verso altoparlanti esterni (Spotify Connect).

Al momento non c'è nessun vantaggio per gli abbonati Premium, in quanto non è possibile scegliere playlist e singole canzoni. La riproduzione dei brani è sempre casuale (modalità Shuffle). Alcuni utenti hanno segnalato uno strano funzionamento. Sembra che l'app suggerisca sempre playlist dello stesso autore, invece di adattarsi alle preferenze personali.

Spotify Lite può essere scaricata dal Google Play Store, ma non è visibile in tutti i paesi. In alternativa si può prelevare il file APK dal sito APKMirror.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO