Intel pronta ad invadere il mercato mobile!

Scritto da: -

Intel è intenzionata seriamente ad aggredire il mercato degli smartphone ed affini, dopo la presentazione al CES 2012 del chip Atom Z2460, etichettato Medfield. Il processore sulla carta impressiona per la sua potenza, infatti è superiore a qualsiasi prodotto ora in commercio, cosa che potremmo valutare sul campo non appena Motorola e Lenovo rilasceranno i loro prodotti basati su questo chip.

Sono stati eseguiti dei benchmark sul Lenovo K800, mostrando che il processore Medfield è uno tra i più veloci in commercio. Per fare un esempio, con il test SunSpider Javascript il punteggio del Lenovo era 1330, il concorrente più vicino è il Galaxy Nexus con 2000 (il punteggio minore indica prestazioni migliori). Anche nei test di durata della batteria, il processore Intel si è avvicinato ai migliori. Grazie alla grande esperienza di Intel, sicuramente riusciranno a ridurre notevolmente i consumi.

Uno degli aspetti più sorprendenti di questo nuovo chip è che tutta questa potenza viene fornita da un processore single core, a differenza dei concorrenti con cui sono state effettuate le comparazioni che sono dual core. Unico fronte in cui questo processore perde leggermente è sul comparto grafico, ma presto probabilmente vedremo una versione dual core del medfield che integra anche una GPU. In questo modo potrà entrare in diretta concorrenza con i chip SoC di Qualcomm, Nvidia e Texas Instrument.

Via | Mobilebloom.com

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Mobileblog.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia ed è un supplemento alla testata Blogo.it registrata presso il Tribunale di Milano n. 487/06, P. IVA 04699900967.