GPU Turbo, ecco gli smartphone Huawei compatibili

Dopo aver annunciato l'imminente arrivo della tecnologia sul popolare Honor 10, il produttore cinese ha ora comunicato l'elenco degli smartphone a marchio Huawei che riceveranno l'aggiornamento a partire dal mese di agosto. I primi modelli che potranno sfruttare la modalità GPU Turbo sono quelli quelle serie Mate 10 e P20.

Grazie a GPU Turbo sarà possibile utilizzare al meglio la potenza grafica dei moderni processori, senza incidere negativamente sull'autonomia delle batteria. La tecnologia permette di aumentare le prestazioni durante l'esecuzione dei giochi, incrementando l'efficienza dell'elaborazione grafica fino al 60% e riducendo allo stesso tempo i consumi fino al 30%. Tale risultato viene ottenuto attraverso un uso ottimale del software e delle risorse hardware.

Il supporto iniziale è limitato ai giochi PUBG MOBILE e Mobile Legend: Bang Bang, ma altri titoli verranno aggiunti in futuro. Il produttore ha previsto inoltre il supporto per varie categoria di applicazioni, incluse quelle basate sulla realtà virtuale e aumentata.

«Abilitando un’ampia gamma di applicazioni, tra cui in particolare i giochi, la performance grafica sta diventando la chiave di volta degli smartphone», ha affermato Ryan Lui, AVP, Software Marketing, Huawei Consumer Business Group. «Giocare sui dispositivi mobili è uno degli aspetti che richiede la maggior innovazione, in quanto gli utenti utilizzano applicazioni sempre più sofisticate, visivamente importanti e graficamente impegnative. GPU Turbo rende possibili esperienze di gioco di altissimo livello e permette allo stesso tempo l’utilizzo di altre applicazioni impegnative come AR/VR per lo shopping, per l’apprendimento e il divertimento».

Nella seguente tabella sono elencati tutti gli smartphone Huawei che riceveranno l'aggiornamento tra agosto e novembre 2018:

smartphone-gpu-turbo.jpg

  • shares
  • Mail