Xiaomi Mi Max 3, display da 6,9 pollici e dual camera

Xiaomi ha presentato in Cina il Mi Max 3, un enorme smartphone con schermo da 6,9 pollici (2160x1080 pixel). Il produttore ha tuttavia adottato alcuni accorgimenti che migliorano l'ergonomia e permettono di utilizzare il dispositivo con una sola mano. Lo spessore delle cornici è stato ridotto, mentre il rapporto di aspetto è passato da 16:9 a 18:9, quindi le dimensioni complessive sono simile a quelle del Mi Max 2.

La dotazione hardware è stata ovviamente aggiornata. Huawei ha integrato un processore octa core Snapdragon 636, 4 o 6 GB di RAM e 64/128 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 256 GB. Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti sensori da 12 e 5 megapixel, mentre quella frontale ha una risoluzione di 8 megapixel. Gli utenti possono utilizzare varie funzionalità basate sull'intelligenza artificiale, tra cui il riconoscimento automatica della scena, il riconoscimento facciale e l'eliminazione dei difetti della pelle.

La connettività è garantita dai chip WiFi 802.11ac, Bluetooth 4.2, GPS e LTE. Sono presenti anche il lettore di impronte digitali, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta USB Type-C. La batteria ha una capacità di 5.500 mAh e supporta la ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 8.

Il Mi Max 3 sarà in vendita dal 20 luglio in tre colorazioni (nero, blu e oro). Considerando il cambio attuale, i prezzi sono compresi tra 215 e 250 euro. Il Mi Max 2 può essere acquistato in Italia, quindi anche il nuovo modello arriverà sicuramente nel nostro paese nel corso delle prossime settimane.

  • shares
  • Mail