LG V40 ThinQ, notch e tre fotocamere posteriori?

Entro fine anno è previsto il lancio del nuovo LG V40 ThinQ. In base alle immagini apparse online (di cui non è possibile garantire l'autenticità), il produttore coreano apporterà diverse modifiche estetiche e funzionali alla serie, aggiungendo un notch allo schermo e incrementando il numero delle fotocamere. Lo smartphone sarà il vero successore del V30 ThinQ (visibile nel video), in quanto l'attuale V35 ThinQ viene venduto solo in alcuni paesi.

La prima immagine mostra in dettaglio la parte superiore del display. A prima vista, quella che sembra una normale cornice nasconde in realtà il notch, dato che le parti nere sono state aggiunte via software (l'opzione sarà disponibile nelle impostazioni, come per il G7 ThinQ). Gli utenti più attenti noteranno anche due lenti. È infatti prevista una doppia fotocamera frontale.

lg-v40-thinq-notch.jpg

La seconda novità è sul retro del dispositivo. LG ha aggiunto una terza fotocamera, mantenendo il layout orizzontale. Probabilmente verranno utilizzati un obiettivo standard, un grandangolare e un teleobiettivo. Sotto il modulo fotografico è presente il lettore di impronte digitali di forma circolare.

lg-v40-thinq-triple-camera.jpg

Il V40 ThinQ dovrebbe avere uno schermo P-OLED da 6 pollici, processore octa core Snapdragon 845, 6 GB di RAM e 128 GB di storage. Non mancheranno la porta USB Type-C, il jack audio da 3,5 millimetri e il Quad DAC Hi-Fi presente nei precedenti modelli. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie, considerato che lo smartphone potrebbe essere annunciato a novembre.

  • shares
  • +1
  • Mail