Archos Access 57, smartphone con Android Go a 80 euro

Archos ha annunciato il nuovo Access 57, uno smartphone di fascia bassa con Android 8.1 Oreo (Go Edition). Il produttore francese mostrerà il dispositivo all'IFA 2018 di Berlino, l'importante manifestazione del settore che aprirà i battenti tra pochi giorni. Le specifiche non sono ovviamente il suo punto di forza, ma il prezzo è molto concorrenziale.

Archos Access 57 possiede un telaio in plastica e uno schermo da 5,7 pollici con risoluzione FWVGA+ (960x480 pixel) e rapporto di aspetto 18:9. Lo spessore delle cornici è piuttosto evidente, ma l'area di visualizzazione è sufficientemente ampia per la riproduzione dei contenuti multimediali e la navigazione su Internet. La dotazione hardware comprende un processore Spreadtrum SC9832E a 1,4 GHz, affiancato da 1 GB di RAM e 8/16 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 64 GB.

Le due fotocamere hanno sensori da 8 e 2 megapixel, mentre la connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 4.2, GPS e LTE con supporto dual SIM. Sono inoltre presenti ila radio FM, il jack audio da 3,5 millimetri e la porta micro USB. La batteria rimovibile ha una capacità di 2.400 mAh e offre un'autonomia fino a 15 ore in conversazione.

Il vero motivo che potrebbe spingere gli utenti all'acquisto dello smartphone è il sistema operativo. Android 8.1 Oreo (Go Edition) è una versione ottimizzata che lascia più spazio alle altre app e occupa meno RAM. Archos Access 57 sarà in vendita da ottobre ad un prezzo di 79,99 euro.

  • shares
  • +1
  • Mail