Sony annuncia il nuovo Xperia XZ3

Sony ha svelato all'IFA 2018 di Berlino il nuovo Xperia XZ3, uno smartphone di fascia alta con un design aggiornato rispetto al precedente Xperia XZ2. La principale novità è senza dubbio l'ottimo schermo OLED HDR, per il quale sono state utilizzate le note tecnologie delle TV Bravia.

Il Sony Xperia XZ3 possiede un telaio in alluminio serie 7000 (frame) e vetro Gorilla Glass 5 (cover). Quest'ultimo protegge anche il display da 6 pollici con risoluzione Quad HD+ (2880x1440 pixel) e copre leggermente i due lati, come nei recenti smartphone di Samsung. La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 845, affiancato da 4 GB di RAM e 64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 512 GB.

Per la fotocamera posteriore è stato scelto il noto sensore Motion Eye da 19 megapixel che, grazie alla DRAM integrata, permette di registrare video in super slow motion a 1080p/960fps. La fotocamera frontale ha invece una risoluzione di 13 megapixel e può essere sfruttata per creare avatar 3D tramie scansione del volto.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, NFC, GPS e LTE Cat. 18 (download fino a 1,2 Gbps). Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali, la porta USB Type-C, gli altoparlanti stereo S-Force Front Surround, il Dynamic Vibration System e una batteria da 3.330 mAh che supporta la ricarica wireless.

Il sistema operativo è Android 9 Pie. Sony ha aggiunto alcune funzionalità interessante, tra cui Side Sense che mostra un menu con le app preferite quando l'utente tocca due volte i lati dello smartphone. Xperia XZ3 sarà in vendita da ottobre. Il prezzo per il mercato italiano non è stato comunicato (negli Stati Uniti costerà 900 dollari).

  • shares
  • +1
  • Mail