V40 ThinQ, LG conferma le tre fotocamere posteriori

Il produttore coreano ha comunicato la data scelta per l'annuncio del nuovo V40 ThinQ: 4 ottobre. LG ha pubblicato un breve post corredato di video, con il quale conferma la presenza di tre fotocamere posteriori. Tale configurazione è stata introdotta per la prima volta da Huawei con il suo P20 Pro e verrà probabilmente adottata da Samsung per il suo Galaxy S10.

Il V40 ThinQ avrà dunque una tripla fotocamera posteriore con un obiettivo standard, un grandangolare e un teleobiettivo. Secondo le indiscrezioni di inizio mese ci saranno sensori da 12, 16 e 12 megapixel, abbinati rispettivamente ad obiettivi con apertura f/1.5, f/1.9 e f/2.4.

La dotazione hardware dovrebbe comprendere uno schermo POLED da 6,4 pollici con risoluzione Quad HD+ (3120x1440 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9, processore Snapdragon 845, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, slot microSD, lettore di impronte digitali, Quad DAC Hi-Fi, altoparlanti stereo Boombox, porta USB Type-C, jack audio da 3,5 millimetri e batteria da 3.300 mAh.

Il telaio dello smartphone sarà molto resistente (certificazioni IP68 e MIL-STD-810G), nonostante l'uso del vetro per la cover. Il sistema operativo sarà certamente Android 9 Pie, considerata la data dell'annuncio. Maggiori informazioni sul nuovo top di gamma verranno sicuramente divulgate nel corso delle prossime settimane.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail