Xiaomi Redmi Note 6 Pro, notch e quattro fotocamere

Nelle ultime ore sono circolate diverse indiscrezioni sul nuovo Xiaomi Redmi Note 6 Pro, uno smartphone di fascia media con caratteristiche simile al Redmi 6 Pro annunciato a fine giugno. Il noto rivenditore cinese Aliexpress.com ha svelato le principali specifiche e pubblicato alcune immagini del dispositivo.

Il Redmi Note 6 Pro possiede un telaio unibody in alluminio e uno schermo da 6,26 pollici con risoluzione full HD+ (2280x1080 pixel) e rapporto di aspetto 19:9. È dunque presente un notch nella parte superiore del display, ma la larghezza è maggiore rispetto al Redmi 6 Pro. Ciò è dovuto alla doppia fotocamera frontale con sensore principale Sony IMX376 e sensore secondario da 2 megapixel.

Anche per la fotocamera posteriore è stata scelta una configurazione dual con sensori da 12 e 5 megapixel. Il modulo è posizionato in verticale nell'angolo superiore sinistro, un layout comune a tutti gli ultimi smartphone Xiaomi. La dotazione hardware comprende inoltre un processore Snapdragon 636, 3 o 4 GB di RAM e 32/64 GB di storage, espandibili con schede microSD. La connettività è garantita dai chip WiFi 802.11b/g/n, Bluetooth 5.0, GPS e LTE con supporto dual SIM.

Sono presenti anche il jack audio da 3,5 millimetri, la porta micro USB e il lettore di impronte digitale sul retro. La batteria ha una capacità di 4.000 mAh. Il sistema operativo installato è Android 8.1 Oreo con interfaccia MIUI 9. Il Redmi Note 6 Pro con 3 GB di RAM e 32 GB di storage, disponibile in quattro colori (nero, blu, oro rosa e rosso), dovrebbe costare circa 200 euro.

  • shares
  • Mail