Nokia 7.1: PureDisplay, ottiche Zeiss e Android One

HMD Global ha annunciato a Londra il nuovo Nokia 7.1, uno smartphone di fascia media con un elegante design e interessanti caratteristiche, tra cui il supporto per lo standard HDR10. Il produttore finlandese ha implementato diverse funzionalità che permettono di sfruttare la qualità delle fotocamere.

Il Nokia 7.1 possiede un telaio in alluminio serie 6000 (frame) e vetro (cover). Lo schermo PureDisplay da 5,84 pollici con risoluzione full HD+ (2280x1080 pixel) offre un elevato contrasto e colori più reali per tutti i contenuti. È possibile anche convertire in tempo reale i video SDR in HDR. Il rapporto di aspetto 19:9 indica la presenza del notch che ospita la capsula auricolare e la fotocamera frontale da 8 megapixel.

La dotazione hardware comprende un processore octa core Snapdragon 636, 3 o 4 GB di RAM e 32/64 GB di storage, espandibili con schede microSD fino a 400 GB. Per la doppia fotocamera posteriore sono stati scelti un sensore RGB da 16 megapixel e un sensore monocromatico da 5 megapixel, entrambi abbinati a lenti Zeiss. Gli utenti possono scattare foto in HDR, applicare l'effetto bokeh e sfruttare l'intelligenza artificiale per aggiungere un tocco artistico alle foto con personaggi 3D, maschere e filtri.

La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE. Sono inoltre presenti il lettore di impronte digitali, la porta USB Type-C e il jack audio da 3,5 millimetri. La batteria ha una capacità di 3.060 mAh e supporta la ricarica rapida. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo in versione stock (Android One).

Il Nokia 7.1 può essere ordinato presso il Nokia Temporary Store di Scalo Milano, Amazon, Mediaworld online e i punti vendita Expert. Arriverà sul mercato il 15 ottobre nella colorazione Gloss Midnight Blue. Il prezzo base è 359,00 euro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail