Google Docs per Android arriva off line

Google Docs per Android

Google Docs arriva off line sugli smartphone Android. E’ questa la grande novità che è stata resa nota direttamente sul blog ufficiale di Google dedicato a Google Docs e che è stata presentata dal Software Engineer Freeman Liu. Questo permette, secondo le parole di Liu, di usare Google Docs anche se non si ha a disposizione una connessione WiFi o 3G, il che consentirebbe di incrementare la produttività sul lavoro. Dal momento in cui,poi, la connessione WiFi tornerà disponibile, Android sincronizzerà automaticamente i documenti off line con quelli on line. La sincronizzazione può essere fatta ovviamente anche se si ha solo la connessione 3G a disposizione, ma in questo caso occorre farlo manualmente.

Sono inoltre state introdotte delle novità per quanto riguarda i gesti che si possono usare con Google Docs su Android e che sono finalizzati a migliorarne l’utilizzo. Ora gli utenti hanno la possibilità di cambiare pagina semplicemente “flippando” con il dito da destra a sinistra o viceversa.

Ricordiamo che Google Docs è la suite completa di Office ideata da Google, basata completamente sul cloud, con cui poter creare o modificare pagine PDF, DOC, XLS e file PPT.

Per chi invece avesse un tablet, le ultime novità introdotte da Google permettono di avere una risoluzione HD, il che ne migliora la leggibbilità e sicuramente anche l’usabilità.

Quali sono i vantaggi dell’avere Google Docs completamente disponibile anche off line? Sicuramente la possibiiltà di scrivere i tuoi documenti in ogni momento della giornata, magari mentre sei in metro, ti permette di incrementare la produttività e di essere sempre operativo. La sincronizzazione, poi, ti consente di non perdere alcuna modifica fatta ai tuoi Docs, che siano fogli di Word, Excel o presentazioni Power Point. Voi che cosa ne pensate?

Via | googlemobile.blogspot.com

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: