Xiaomi Mi MIX 3: schermo slider, 10 GB di RAM e 5G

Il produttore cinese annuncerà un altro interessante smartphone il 25 ottobre. Si tratta dello Xiaomi Mi MIX 3, quarto modello della serie che ha inaugurato la "moda" del full screen (il Mi MIX è arrivato prima di iPhone X). Le novità principale del nuovo dispositivo sono lo schermo slider, 10 GB di RAM e la connettività 5G.

Fino al Mi MIX 2S, Xiaomi ha posizionato la fotocamera frontale nell'angolo inferiore destro. L'aumento dell'area di visualizzazione per il Mi MIX 3 è stato invece ottenuto nascondendo la fotocamera sotto lo schermo a scorrimento, sfruttando un design che ricorda qualche telefono del passato. Lo scree-to-body ratio dovrebbe quindi essere superiore al 90%.

Oltre alle versioni con 6 e 8 GB di RAM, Xiaomi distribuirà in alcuni paesi anche una variante con 10 GB di RAM. Gli utenti potranno sfruttare al massimo il multitasking senza rischiare rallentamenti. Terza caratteristica esclusiva sarà il supporto alle reti 5G. In Italia è appena terminata l'asta per l'assegnazione delle frequenza, per cui la connessione ultraveloce sarà disponibile solo in alcuni paesi.

Il MI MIX 3 dovrebbe inoltre avere 128/256/512 GB di storage, una batteria da 3.500 mAh, il riconoscimento facciale 3D e sistema operativo Android 9 Pie con interfaccia MIUI 10. Lo smartphone arriverà sul mercato cinese pochi giorni dopo l'annuncio, mentre per la distribuzione internazionale si dovrà attendere almeno fino a metà novembre.

  • shares
  • +1
  • Mail