Arriva lo smartphone di Bamboo

Smartphone Bamboo

In Inghilterra degli studenti della Middlesex University, stanchi dei soliti smartphone tutti troppo simili gli uni agli altri, hanno deciso di ideare uno smartphone tutto fatto di bamboo. Il materiale suona un po’ strano, ma le immagini che sono state diffuse in rete mettono in evidenza che si tratta di un telefono che a me sembra molto fine da ogni punto di vista.

Si tratta di uno smartphone descritto come pesante la metà di un iPhone, con una sorta di flash per illuminare le foto che vengono scattate e dal design decisamente resistente, più di un normale telefono. secondo Kieron-Scott, l’ideatore di questo “strano” telefono, “il bamboo può sembrare poco convenzionale come materiale da usare per realizzare un telefono, ma è decisamente resistente e si dimostra perfetto per questa tipologia di applicazioni”.

Anche Andy Barbill, che ha supervisionato l’ideazione del telefono da parte di Kieron-Scott, si dice entusiasta dell’inventiva del ragazzo, che ha dimostrato di essere un ottimo ingegnere.

Il telefono era inizialmente pensato per approdare sul vasto mercato cinese, ma a questo punto sembra che possa arrivare sul mercato britannico entro la fine di questo anno. Da qui, poi, il passo verso la diffusione in Europa è breve, sempre che oltremanica venga accolto con un certo successo.

Relativamente all hardware che si trova sotto la “scocca di bamboo”, non è ancora noto, mentre si sa che il sistema operativo destinato ad essere ospitato da questo strano smartphone è Android di Google, come anche si capisce dai classici pulsantini che si trovano sulla parte frontale del telefono.

Speriamo che il telefono possa essere accolto sul mercato in maniera positiva, dato che sembra effettivamente una buona idea. Dato che effettivamente tanti telefoni sono tutti uguali, averne uno di bamboo ci permette di differenziarci dagli amici e non solo. A voi piace?

Via | telegraph.co.uk

  • shares
  • Mail