Problemi di sicurezza Wi-Fi trovato su alcuni prodotti HTC


Notizie allarmanti girano in rete su un bug di sicurezza correlato ad alcuni smartphone HTC con sistema Android. Questa falla è correlata alla funzione Wi-Fi e al permesso di accedere alle funzioni del palmare identificato come ACCESS_WIFI_STATE (cosa che le applicazioni richiede prima di installare), la falla permetterà di controllare lo stato del Wi-Fi ma anche l'accesso completo a tutti i dispositivi collegati in Wi-Fi dove è stata immessa la password, tipo il router di casa.

I smatphone interessati sono molti e includo i seguenti prodotti: Desire HD, T-Mobile myTouch 4G, Desire S, Sensation, EVO 3D, DROID Incredible, e il Thunderbolt 4G. Ma la casa Taiwanese dichiara che il problema è già stato risolto su molti apparati anche su modelli non menzionati, tale aggiornamento non sarà automatico ma dovrà essere applicato manualmente. In ogni caso nessun aggiornamento è stato rilasciato da parte di HTC, che esorta gli utenti interessati di tenere sotto controllo il proprio sito nelle prossime settimane per verificare la disponibilità.

il bug è stato scoperto nel ormai lontano settembre 2011 da una coppia di ricercatori sulla sicurezza che ha poi avvertito HTC e Google, allarmante il fatto che tale notizia è stata tenuta segreta per tanti mesi, dopo aver distribuito e venduto molteplici apparati. Tutti coloro posseggono un telefono della lista menzionata, si consiglia di tenere d'occhio il sito HTC nelle prossime settimane per attendere l'aggiornamento.

Via | Gsmarena.com

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO