Honor Magic 2: design slider, tripla fotocamera e Face Unlock 3D

Il produttore cinese aveva già svelato alcune informazioni sullo smartphone durante la presentazione di Honor Play, ma oggi è possibile finalmente conoscere tutte le caratteristiche del nuovo Honor Magic 2, tra cui il design slider che ha permesso di evitare l'uso del famigerato notch.

Il top di gamma possiede uno schermo AMOLED da 6,39 pollici con risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel) e rapporto di aspetto 19.5:9. Lo screen-to-body ratio del 91,5% è stato ottenuto riducendo lo spessore delle cornici e soprattutto nascondendo la fotocamera frontale da 16 megapixel con un meccanismo a scorrimento. Per attivarla è sufficiente spingere il display verso il basso. Lo slider svela anche le due fotocamere aggiuntive da 2 megapixel necessarie per il riconoscimento facciale 3D (Face Unlock).

La dotazione hardware comprende il processore octa core Kirin 980, 6 o 8 GB di RAM, 128/256 GB di storage, chip WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE. Il modulo fotografico posteriore, simile a quello dello Huawei P20 Pro, è composto da tre fotocamere con due sensori RGB da 16 megapixel e un sensore monocromatico da 24 megapixel.

Sono presenti inoltre la porta USB Type-C, il lettore di impronte digitali in-display e una batteria da 3.500 mAh che supporta la ricarica rapida Magic Charge. Il sistema operativo è Android 9 Pie con interfaccia EMUI 9.0. Lo smartphone sarà disponibile in Cina dal 6 novembre. I prezzi sono compresi tra 480 e 610 euro, considerando il valore attuale dello yuan. Non è noto se verrà distribuito anche in Europa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail