Display Nokia ClearBlack AMOLED: come funzionano?

Nokia ClearBlack AMOLED display

Se siete stati attenti alle caratteristiche tecniche dei nuovi smartphone Nokia, vi sarete resi conto che sono dotati di display AMOLED ClearBlack. In cosa la tecnologia "ClearBlack" rende migliore il display? Ci ha pensato la stessa Nokia a spiegarci come funziona quest'innovazione che, in poche parole, si basa su una serie di strati polarizzati utilizzati per ridurre i riflessi, traducendosi in migliore visibilità in condizioni di luce.

Il processo è, in realtà, lievemente più complesso: i raggi di luce vengono processati più volte dagli strati, sia che entrino o escano dal display. Nokia descrive l'intero processo di manipolazione della luce:

la luce colpisce il polarizzatore lineare, che la polarizza verticalmente allineando la vibrazione delle onde in una direzione particolare. I raggi colpiscono poi uno strato a polarizzazione circolare, che riprocessa la luce inviandola al display, sul quale rimbalza commutandone la rotazione a sinistra. Infine, la luce colpisce il polarizzatore lineare e, poiché è polarizzata orizzontalmente, viene bloccata.

La luce emessa dal display non viene bloccata perché viaggia solo verso l'esterno e non è polarizzata quando passa attraverso il filtro finale.

Via | Nokia

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: