Lenovo Z5 Pro, schermo slider e lettore di impronte in-display

Arriva dalla Cina un altro smartphone con schermo slider. Si tratta del Lenovo Z5 Pro con display Super AMOLED e una dotazione hardware di fascia media. Il prezzo è quindi più basso rispetto a quello dei suoi diretti concorrenti, ovvero Xiaomi Mi MIX 3 e Honor Magic 2.

La peculiare caratteristica dello smartphone è dunque lo schermo a scorrimento che nasconde la doppia fotocamera frontale. Il meccanismo è simile a quello del nuovo Honor Magic 2, ma in questo caso lo slide verso il basso è necessario anche per effettuare una chiamata, dato che la capsula auricolare non è accessibile direttamente. Ciò ha tuttavia permesso di ridurre lo spessore delle cornici a circa 2 millimetri, in modo da ottenere uno screen-to-body ratio del 95,06%.

Lo schermo Super AMOLED da 6,39 pollici ha una risoluzione full HD+ (2340x1080 pixel) e un rapporto di aspetto 19.5:9. La dotazione hardware comprende il processore octa core Snapdragon 710, 6 GB di RAM, 64/128 GB di storage, doppia fotocamere posteriore da 16 e 24 megapixel, fotocamera frontale da 16 megapixel e fotocamera IR da 8 megapixel per il Face Unlock.

Sono inoltre presenti la porta USB Type-C, il lettore di impronte digitali in-display e gli altoparlanti stereo Dolby Atmos. La batteria ha una capacità di 3.350 mAh. La connettività è garantita dai moduli WiFi 802.11ac, Bluetooth 5.0, GPS, NFC e LTE con supporto dual SIM. Il sistema operativo è Android 8.1 Oreo con interfaccia ZUI 10.

Il Lenovo Z5 Pro sarà disponibile in Cina dall'11 novembre. I prezzi sono 1.998 yuan (6GB+64GB) e 2.298 yuan (6GB+128GB), corrispondenti a circa 250,00 e 290,00 euro, tasse escluse.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail