Google Hangouts Chat e Meet disponibili per tutti

In base alle informazioni ricevute da 9to5Google, l'azienda di Mountain View disattiverà Hangouts nel corso del 2020. Un dirigente di Google non ha confermato l'indiscrezione, ma ha comunicato che gli utenti potranno utilizzare Hangouts Chat e Hangouts Meet, due servizi finora esclusivi della G Suite Enterprise Edition e quindi accessibili solo alle aziende.

Google ha annunciato diverse app di messaggistica negli ultimi due anni, creando confusione tra gli utenti. L'originale Hangouts per Android è stata sostituita da Allo (messaggi di testo) e Duo (videochiamate) per gli utenti privati. Le aziende possono invece utilizzare Hangouts Chat (messaggistica di gruppo) e Hangouts Meet (videoconferenze). Nel frattempo lo sviluppo di Allo è stato praticamente abbandonato e alcune sue funzionalità sono state incluse nell'app Messaggi. Infatti Allo non viene più preinstallata sui recenti smartphone (c'è solo Duo).

Scott Johnston, responsabile del prodotto, ha chiarito che prima dell'eventuale dismissione di Hangouts Classic verrà consentito agli utenti privati l'accesso ad Hangouts Chat e Hangouts Meet. La migrazione degli account avverrà in maniera automatica, senza interruzione del servizio. Non è chiaro però il destino di Allo e Duo. Probabilmente ci sarà una distinzione in base al tipo di interazione (one-to-one e gruppi). Tra l'altro Hangouts Classic è ancora integrata in Gmail. Verrà sostituita da Allo o da Hangouts Chat? Insomma la confusione è totale.

  • shares
  • +1
  • Mail