Nokia Asha 201, un telefono di fascia bassa da 37 giorni in standy

Asha 201

Il Nokia Asha 201 è un telefono pensato per tutti coloro che vogliono avere un buon dispositivo, in grado di arrivare fino a sera con la batteria e soprattutto non vogliono spendere un prezzo spropositato per acquistare un telefono. Si tratta di un telefono di fascia bassa, con delle caratteristiche non da primo della classe ma, per chi cerca un telefono utile principalmente per telefonare, è ideale.

Vediamo le caratteristiche tecniche di questo smartphone. Iniziamo dal display, 2,4 pollici per una risoluzione da 240 x 320 pixel. La memoria interna è da 32 MB ma è possibile inserire una MicroSD esterna fino a 32 GB. La fotocamera è da 2 megapixel e permette, tra le altre cose, di girare anche dei brevi video. Le dimensioni sono di 115 x 61 x 14 millimetri, per un peso di 105 grammi. Interessante invece la batteria, da 1329 mAh che permette di avere una durata di 7 ore in conversazione e di 888 ore (sono 37 giorni!) in standby. Il sistema operativo è Symbian, quello su cui la Nokia puntava prima della “conversione” a Windows Phone.

La connessione ad internet ci permette di navigare in GPRS o in EDGE, buona in ogni caso per delle piccole visite ad internet usando il browser preinstallato, Opera Mini, e per leggere le email.

Guardando il telefono frontalmente, c’è la tastiera fisica in stile Blackberry, che permette di digitare testi in maniera abbastanza veloce e semplice. Ottima la scelta di colori, ben otto al momento: viola, celeste, verde, blu, arancio, nero, bianco e rosa.

Il Nokia Asha 201 Potrebbe alla fine essere una scelta ideale, come abbiamo già detto, per chi cerca un telefono senza tutti i “fronzoli” che i vari smartphone hanno, come giochi, app e tanto altro. Il costo? Circa 50 euro.

Via | reghardware.com

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: